Tortino allo stracchino e fiori di zucca con semi di lino

di in Ricette con i fiori di zucca

La ricetta per il tortino allo stracchino di fiori di zucca con semi di lino, permette di realizzare, con pochi e semplici passaggi, un piatto sfizioso che può essere apprezzato in occasioni diverse.

Ingredienti

  • 150 gr di farina doppio zero
  • 150 gr di farina di semola
  • 500 gr di stracchino
  • dieci fiori di zucca
  • dieci filetti di acciughe sott’olio
  • olio extra vergine di oliva
  • semi di lino Melandri Gaudenzio
  • sale
  • Tempo Preparazione:
    30 Minuti
  • Tempo Cottura:
    30 Minuti
  • Tempo Riposo:
    30 Minuti
  • Dosi:
    6 Persone
  • Difficoltà:
    Facile

Preparazione

Impastare le due farine con 4 cucchiai di olio, un cucchiaino di sale unendo l’acqua necessaria per ottenere un impasto morbido ed elastico.

Formate un panetto e lasciate riposare per 30 minuti, coprendo con un canovaccio.

Pulite i fiori di zucca, tagliateli a metà, eliminando gambi e pistilli.

Ungete, con poco olio, una teglia rotonda di 30 centimetri di diametro.

Dividete il panetto in due parti, uno un pò più grande dell’altro. Tirate il più grande con il mattarello e stendetelo nella teglia facendo fuoriuscire i bordi.

Farcite la base con lo stracchino tagliato a pezzetti i fiori di zucca, completando con i filetti di acciughe.

Stendete l’altro panetto, appoggiatelo sulla farcia e piegate i bordi della base sulla pasta  saldandoli delicatamente con le dita.

Bucherellate la superficie e cospargetela generosamente con i semi di lino. Mettete in forno caldo a 220 gradi per 30 minuti o finchè la superficie risulterà dorata.

Tortino allo stracchino e fiori di zucca con semi di lino ricetta e foto


E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.