Cannelloni ripieni di melanzane

di in Primi Piatti

Le melanzane sono uno degli ortaggi protagonista della stagione estiva. Molte sono le ricette con le quali preparare sfiziosi e gustosi piatti: dalla classica parmigiana alle buonissime melanzane gratinate. Questa ricetta vi spiega come utilizzare le melanzane per prepararci dei buonissimi cannelloni ripieni.

Ingredienti

  • 250 gr di pasta all’uovo in sfoglia
  • 4 melanzane
  • 4 fette di pancarrè
  • 1 uovo
  • 100 gr di parmigiano grattugiato
  • 300 ml di besciamella
  • 300 gr di mozzarella
  • latte q.b.
  • olio extravergine
  • 2 spicchi di aglio
  • sale q.b.

Per il sugo

  • 700 ml di passata di pomodoro
  • 1 spicchio di aglio
  • olio extravergine
  • sale q.b.
  • qualche foglia di basilico
  • Tempo Preparazione:
    40 Minuti
  • Tempo Cottura:
    20 Minuti
  • Dosi:
    16 cannelloni
  • Difficoltà:
    Media

Preparazione

Lessate la pasta all’uovo in acqua bollente salata per circa un minuto, scolatela e lasciatela raffreddare su un panno. Aggiungete un cucchiaio di olio all’acqua di bollitura per non far attaccare i fogli di pasta l’uno con l’altro.

Lavate le melanzane, eliminate il picciolo e sbucciatele.
Tagliatele a dadini e friggetele in padella con l’aglio e un pò di olio evo.

Una volta cotte, eliminate l’aglio e mettetele su un foglio di carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

Ponetele poi in una ciotola e aggiungete il pancarrè sbriciolato, 70 gr di parmigiano grattugiato, la mozzarella a dadini, l’uovo e il sale. Se l’impasto è troppo duro aggiungete del latte.
Lavorate l’impasto fino a renderlo omogeneo.

Stendete un foglio di pasta e distribuite un pò di ripieno lungo il lato corto e arrotolatelo fino a formare il cannellone. Una volta formato tagliate la pasta in eccesso. Generalmente con un foglio di pasta si riescono a formare due cannelloni.
Proseguite con gli altri fogli di pasta fino ad esaurimento.

Preparate del pomodoro semplice mettendo in un tegame dell’olio evo con uno spicchio d’aglio.
Aggiungete la passata di pomodoro, salate e lasciate cuocere per circa 25 minuti a fuoco dolce.
Prima di spegnere, aggiungete le foglie di basilico ben lavate e asciugate.

Distribuite un pò di pomodoro e un pò di besciamella sul fondo di una pirofila da forno e adagiatevi i cannelloni.
Ricoprite con altro pomodoro e besciamella e spolverate con il restante parmigiano grattugiato.

Cuocete in forno caldo per circa 20 minuti a 200° attivando il grill durante gli ultimi minuti di cottura, in modo che si formi la crosticina in superficie.

Sfornate i cannelloni ripieni di melanzane e serviteli caldissimi.

Cannelloni ripieni alle melanzane ricetta e foto


E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.
1
doneganagabriella

Oggi assaggerò i canelloni, grazie per la ricetta, ben spiegata.

2

la cucina della nonna e veramente fantastica

3

buone veramente

4
doneganagabriella

sicuramente buona, proverò a cucinarla, adopererò pomodori freschi per il sugo, risulta, secondo me, meno acido....che ghiottoneria...

5

Sicuramente buone!!!

Carica altri commenti
Le ricette più cliccate
Ricetta torta al cioccolato
Torta al cioccolato

Unica e inimitabile


Ricetta torta di mele
Torta di mele

La classica di Nonna


Ricetta ciambellone soffice

Ricetta crostata alla marmellata
Crostata alla marmellata

Croccante e buonissima


Ricetta torta magica
Torta magica

Magicamente buona


Ricetta torta paradiso
Torta paradiso

Torta più soffice non esiste


Ricetta torta pan di stelle
Torta pan di stelle

Un nuovo classico


Ricetta torta pan di stelle

Ricetta torta margherita
Torta margherita

Profumata e soffice


Ricetta Tiramisù al caffè
Tiramisù classico

Il classico al caffè