Cassata siciliana

di in Dolci e dessert

La cassata siciliana è uno dei dolci più famosi della Sicilia. Ricotta di pecora, marzapane e canditi trovano il loro trionfo in questo dolce ricco e inimitabile.

Ingredienti

per il pan di Spagna

  • 6 uova
  • 200 gr di zucchero
  • 200 gr di farina

per il ripieno

  • 500 gr di ricotta di pecora
  • 300 gr di zucchero
  • 100 gr di gocce di cioccolato
  • 1 bacca di vaniglia

per la bagna

  • 150 ml di acqua
  • 50 gr di zucchero
  • 50 ml di Marsala

per la glassa di zucchero

  • 300 gr di zucchero a velo
  • 80 ml di acqua

per la pasta reale

  • 150 gr di marzapane
  • 15 gr di pistacchi oppure colorante verde alimentare

per la decorazione

  • frutta candida mista (mandarini, nespole, aranci)
  • Tempo Preparazione: 120 Minuti
  • Tempo Cottura: 30 Minuti
  • Tempo Riposo: 120 Minuti
  • Dosi: 10 Persone
  • Difficoltà: Per esperti

Procedimento

Sbattete le uova intere con lo zucchero fino ad ottenere una crema bianca e spumosa. Quindi aggiungete poca alla volta la farina setacciata e incorporatela con delicatezza con una palettina di silicone, facendo attenzione ad amalgamare dal basso verso l’alto per non far smontare il composto.

Imburrate e infarinate una tortiera da 24 cm di diametro e versateci delicatamente il composto. Cuocete in forno preriscaldato (non ventilato) a 190° per 25/30 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare il pan di Spagna prima di tagliarlo.

Aggiungete zucchero e il contenuto della bacca di vaniglia alla ricotta, lavorando molto bene fino ad ottenere una crema morbida e omogenea. Unite le gocce di cioccolato, mescolate e lasciate riposare la crema in frigorifero per qualche ora.

Foderate bordi e fondo di una teglia da 24 cm di diametro con il pan di Spagna.

Sciogliete in acqua lo zucchero per la bagna, aggiungendo il bicchierino di Marsala e inumiditeci il pan di Spagna. Riempite la tortiera con la crema di ricotta e coprite il tutto con un disco di pan di Spagna , inumidendo leggermente con la bagna anche questo. Lasciate riposare in frigo la cassata per circa un’ora.

Impastate il marzapane con il pistacchio, stendetelo in un disco dello spessore di 1/2 centimetro.

Riprendete la cassata dal frigorifero e rovesciatela sul piatto da portata. Ricopritela con il disco di marzapane.

Preparate la glassa sciogliendo lo zucchero a velo nell’acqua, portatelo a bollore a fuoco basso finchè non diventa trasparente.

Versate la glassa ancora calda sulla cassata e sui bordi aiutandovi con una spatola facendo tutto rapidamente perchè il fondente solidifica quasi istantaneamente.

Decorate la superficie della cassata con la frutta candita a vostro piacimento.

Cassata siciliana

La Videoricetta Top