Come tagliare il melone

di in Ultime ricette

Il melone è un frutto estivo davvero saporito, dal gusto dolce e dalla polpa morbida da poter pulire e tagliare in diversi modi in base a ciò che dobbiamo fare. Prima di vedere come tagliare il melone è consigliabile innanzitutto scegliere il frutto nella maniera giusta per non avere brutte sorprese.

Quando ci apprestiamo a comprarlo è buona norma scegliere sempre il melone più pesante e quello con la buccia integra ossia senza ammaccature o parti di colore più scuro.

Se invece vuoi sapere tutto, ma proprio tutto sui meloni puoi consultare la nostra guida.

Ingredienti

Come tagliare il melone

Per quanto riguarda il taglio del melone, una volta acquistato occorre prima pulirlo bene togliendo eventuali residui di terra dalla buccia. È consigliabile appoggiarlo su un piano rigido come un tagliere, dopo aver tagliato le due estremità, e dotarsi di un coltello ben affilato.

Dopo aver messo il frutto sul tagliere occorre dividerlo a metà in modo da separare le due calotte quella superiore e quella inferiore, quindi, posizionarlo in senso verticale ed effettuare un taglio netto al centro in modo da ottenere due parti uguali. Infine rimuovere i semi presenti all’interno magari aiutandosi con un coltello più piccolo o un cucchiaio.

Adesso è possibile tagliare il melone a fette oppure a pezzettoni in base a come vogliamo presentarlo o a come vogliamo utilizzarlo.

Taglio del melone: a pezzettoni

Nel primo caso per tagliare il melone a fette basta tenere ferma una delle due metà che abbiamo ottenuto con una mano e con l’altra tagliare le fette tenendo il coltello in maniera trasversale sull’estremità. Dopo aver tagliato le fette di melone possiamo anche togliere la buccia per presentarle già pronte da mangiare ed evitare che le bucce possano invadere la tavola al momento dell’assaggio.

Nel secondo caso per tagliare il melone a pezzettoni basta poggiare la fetta già privata della buccia su un tagliere e con un coltello tagliare dei pezzi delle dimensioni preferite. Il melone tagliato in questo modo è comodo da portare con sé magari per una gita fuori porta o al mare dopo aver riposto i pezzettoni in un contenitore e poi in una borsa termica.

Possiamo decidere di tagliare il melone a pezzi anche in occasione di un buffet in questo caso dopo aver riposto i pezzettoni in una ciotola possiamo mettere vicino degli stuzzicadenti o una pinza per dare la possibilità agli ospiti di servirsi prendendo i pezzi di melone da riporre nel proprio piatto comodamente perché il frutto è già porzionato.

Tagliare il melone in modo scenografico

Usando un po’ di creatività è possibile poi tagliare il melone in modo più originale magari in occasione di un pranzo con ospiti o di una festa a buffet per stupire gli invitati.

Realizzare dei cestini di melone

Un primo modo carino di tagliare il melone è quello di realizzare dei cestini all’interno dei quali riporre i pezzetti di melone. Anche in questo caso dopo aver eliminato le due estremità del melone occorre poggiarlo sul tagliere, eseguire tre tagli paralleli affondando il coltello nella buccia fino alla parte centrale.

Eliminare solo i due spicchi laterali in modo da lasciare solo quello centrale che sarà il manico del cestino. Da quest’ultimo togliere con il coltello la polpa attaccata alla buccia in modo che resta solo questa attaccata al resto del melone. A questo punto eliminare anche i semi del frutto e poi dalla polpa ottenere delle palline di melone aiutandosi con uno scavino.

Queste ultime saranno poi usate per riempire il cestino di melone ottenendo così un effetto scenografico molto carino. Per un piatto ancora più ricco possiamo anche mettere nel cestino insieme alle palline di melone delle roselline di prosciutto crudo, avremo così dei cestini di prosciutto e melone magari da servire anche come antipasto.

Tagliare il melone a palline

Come abbiamo visto sopra è possibile anche tagliare il melone a palline per dare un tocco di originalità, in questo caso con l’aiuto di uno scavino simile a quello che si usa per fare le palline di gelato. Possiamo realizzare così non solo i cestini di melone ma anche una macedonia oppure semplicemente possiamo riporre le palline in una ciotola da servire ai propri ospiti.

Per un effetto ancora più scenografico con le palline possiamo realizzare anche degli spiedini di melone. Basta prendere degli stecchini per spiedini, infilzare le palline di melone e alternarle a delle foglie di rucola e delle roselline di prosciutto. Otterremo in questo modo un ottimo antipasto o un piatto da buffet molto bello da vedere oltre che buono.

Realizzare delle coppe di melone

È possibile anche realizzare delle coppe di melone all’interno delle quali riporre i pezzi del frutto stesso oppure ad esempio una macedonia. In questo caso dopo aver tolto una sola estremità al melone basta appoggiare la parte appunto senza estremità sul piatto, tagliare il melone a metà in senso orizzontale, mettere da parte la calotta superiore e svuotare quella inferiore dai semi.

A questo punto una volta ricavate le palline di melone dalla parte appoggiata sul piatto le mettiamo all’interno del cestino di melone che abbiamo ottenuto e copriamo con la calotta superiore che abbiamo messo da parte. Per un effetto visivo ancora più sorprendente possiamo tagliare i bordi del cestino di melone a zig zag aiutandosi magari con un attrezzo apposito o con il coltello stesso.

L’idea di tagliare il melone in modo creativo può essere utile anche per far mangiare la frutta ai bambini che saranno attratti da piatti belli da vedere oltre che appetitosi. Quindi basta seguire dei semplici passaggi ed usare un po’ di fantasia per realizzare delle portate non solo da mangiare ma anche per stupire.


E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.
Le ricette più cliccate
Ricetta torta al cioccolato
Torta al cioccolato

Unica e inimitabile


Ricetta torta di mele
Torta di mele

La classica di Nonna


Ricetta ciambellone soffice

Ricetta crostata alla marmellata
Crostata alla marmellata

Croccante e buonissima


Ricetta torta magica
Torta magica

Magicamente buona


Ricetta torta paradiso
Torta paradiso

Torta più soffice non esiste


Ricetta torta pan di stelle
Torta pan di stelle

Un nuovo classico


Ricetta torta pan di stelle

Ricetta torta margherita
Torta margherita

Profumata e soffice


Ricetta Tiramisù al caffè
Tiramisù classico

Il classico al caffè