Crostini di fegatini (crostini toscani)

di in Antipasti

I crostini di fegatini sono un antipasto tipico toscano e per questo vengono più comunemente chiamati crostini toscani. Molte sono le varianti della ricetta originale per preparare il patè di fegatini.

Ingredienti

  • 350 gr di fegatini di pollo già puliti
  • 80 gr di lardo di Colonnata
  • 1 rametto di rosmarino tritato
  • 2 foglie di salvia tritate
  • un rametto di timo sfogliato
  • 1 cucchiaino d’aceto balsamico
  • 100 ml di vino Marsala o Porto
  • 1 piccola cipolla
  • 50 gr di burro
  • 2 cucchiai di panna fresca
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe
  • Tempo Preparazione:
    10 Minuti
  • Tempo Cottura:
    10 Minuti
  • Tempo Riposo:
    60 Minuti
  • Dosi:
    6 Minuti
  • Difficoltà:
    Media

Procedimento

Tritate finemente la cipolla e soffriggetela con 2 cucchiai d’olio fino a quando non risulterà tenera. Salate leggermente la cipolla. Aggiungete i fegatini di pollo e cuoceteli per 3 minuti.

Aggiungete anche le erbe aromatiche. Sfumate con il vino Marsala e fate cuocere il tutto per almeno 5 minuti, quindi fate intiepidire.

Trasferite i fegatini, liquido compreso, in un recipiente, aggiungete il burro e frullate con il frullatore a immersione. Aggiungete anche la panna.

Se il composto dovesse risultare troppo duro, aggiungete ancora 1 cucchiaio di panna alla volta fino a quando non diventerà liscio e senza grumi.

Trasferite poi il patè in un barattolo di vetro o in un contenitore di ceramica e riponetelo in frigo a rassodare per almeno 1 ora.

Servite il patè di fegatini con fette di pane toscano tostato e una generosa macinata di pepe.

Il patè di fegatini si conserva per 3 giorni in frigorifero.

Crostini di fegatini


E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.
1
Paola Sperandio

E il lardo di colonnata quando si mette

2
Patrizia Fabbri

E il lardo di colon nata?

3
Ricette della Nonna

?

4
Adriana Sorc

Non è la vera ricetta io rullo i fegatini li faccio cucinare in un trito di odori soffritto cotti li lascio raffreddare a parte frullo due o tre acciughe sotto sale ben lavate e capperi poi li aggiungo ai fegatini è una vera ricetta Toscana di toscani doc si può fare anche con la milza

5
Ricette della Nonna

ci sono varie ricette, grazie di averci dato la tua

6
Ivana Bertoglio

Ho usato vino no con marsala..... Risultato .... Ottimo!

7
Gualtiero Malpezzi

Il resto del burro? Quale burro?

8
Ricette della Nonna

HAi ragione. C'è un errore. Tutto il burro.

Carica altri commenti