Frullati, frappé, smoothies. Che differenza c’è?

di in Bevande, tisane, frullati e smoothies

Sono alla frutta, sono freschi e colorati, sono ricchi di vitamine e si bevono con la cannuccia. Ma che differenza c’è davvero tra frullati, frappé e smoothies?

Facciamo un po’ di ordine.

Il frullato è la merenda di quando eravamo bambini, una vera e propria ricetta della nonna! Si prepara con frutta fresca e latte e spesso si aggiungono miele o zucchero. Noi l’abbiamo abbiamo realizzato il delizioso cocco e mirtilli, il frullato alla pera con mandorle e miele e la variante vaniglia e lamponi.

Il frappé è come il frullato ma al posto del latte (o accanto) viene aggiunto il gelato e/o il ghiaccio tritato. Squisito il frappé alla banana profumato alla cannella e quello pesca e albicocca.

Infine ci sono gli smoothies, i fratelli americani dei nostri frullati e forse un po’ più sani, perché eliminano il latte e il gelato e li sostituiscono con latte vegetale (di riso, di soia o il delizioso latte di mandorla) e con yogurt magro. A volte sono il risultato di mix di frutta (e anche di verdura) a cui viene aggiunta solo acqua o ghiaccio. Noi abbiamo assaggiato l’abbinamento mango e miele.

Badate bene a non confonderli coi centrifugati, che sono l’estrazione pura e a freddo dei succhi dalla frutta o dalla verdura e che si preparano con uno strumento molto diverso dal frullatore.

E non sono nemmeno dei milkshake, frappé ipercalorici fatti con gelato, cioccolato, panna e granella di nocciole.

Insomma, scegliete la formula che più vi piace, per rinfrescarvi, ingolosirvi o sentirvi più leggeri.

frullati frappé smoothies: che differenza c'è?

In ogni caso… Seguite i consigli della nonna!

1. Lasciate la buccia

Se ben lavata, la buccia di mele, pere, pesche e albicocche è davvero salutare, ricca di fibre e vitamine aggiuntive.

2. Scegliete frutta matura e di stagione

La frutta di stagione, al giusto grado di maturazione è succosa e dolce, talmente dolce che potrete evitare di aggiungere lo zucchero!

3. Osate la verdura

Sfruttate anche la verdura, come carote e sedano, prezzemolo e basilico, cetriolo e pomodoro. Aggiungeranno colore e sapore al vostro frullato.

frullati frappé smoothies: che differenza c'è?

E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.
Le ricette più cliccate
Ricetta torta al cioccolato
Torta al cioccolato

Unica e inimitabile


Ricetta torta di mele
Torta di mele

La classica di Nonna


Ricetta ciambellone soffice

Ricetta crostata alla marmellata
Crostata alla marmellata

Croccante e buonissima


Ricetta torta magica
Torta magica

Magicamente buona


Ricetta torta paradiso
Torta paradiso

Torta più soffice non esiste


Ricetta torta pan di stelle
Torta pan di stelle

Un nuovo classico


Ricetta torta pan di stelle

Ricetta torta margherita
Torta margherita

Profumata e soffice


Ricetta Tiramisù al caffè
Tiramisù classico

Il classico al caffè