Kofte, le polpette turche con carne di agnello

di in Ricette estere

Le kofte (o meglio köfte) sono delle tradizionali polpette che vengono preparate in Turchia e servite su uno spiedino, in maniera simile a quanto avviene con numerose altre ricette di carne.

Realizzare il köfte kebabi, o spiedino di polpette, significa portare in cucina tutto il sapore e il profumo speziato delle cucine d’Oriente; non a caso, l’ingrediente principale di questa ricetta è la carne d’agnello, che spesso nei paesi a maggioranza musulmana sostituisce la carne di maiale, non utilizzata per motivi religiosi.

Servite insieme a una salsa allo yogurt, le kofte – o polpettine turche che dir si voglia – si possono consumare ancora calde o tiepide, in tavola o durante un aperitivo in piedi con gli amici, e faranno una grande figura!

Quella che ti propone Ricette della Nonna è una variante abbastanza fedele all’originale delle kofte, da provare soprattutto durante le calde sere d’estate.

Ingredienti

PER LE CIALDE AL CURRY

  • 100 gr di farina 0
  • 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • 1 cucchiaino di curry
  • acqua qb
  • sale qb

PER LE POLPETTINE

  • 400 gr di agnello tritato
  • 1 uovo
  • 3 cucchiai di farina di ceci
  • 4 gr di cannella in polvere
  • 1 cucchiaino di prezzemolo tritato
  • 1 cucchiaino di caffè in polvere
  • olio extravergine d'oliva qb
  • sale qb
  • pepe qb

PER LA CREMA DI CAROTE

  • 200 gr di carote
  • 1 cucchiaino di prezzemolo tritato
  • olio extravergine d'oliva qb
  • sale qb
  • pepe qb

PER I PEPERONI

  • 1 peperone rosso
  • 1 peperone giallo
  • 1 cucchiaio di cipolla tritata
  • olio extravergine d'oliva qb
  • sale qb
  • pepe qb

PER LO YOGURT

  • 100 gr di yogurt greco
  • 1 cucchiaino di menta tritata
  • Tempo Preparazione:
    35 minuti
  • Tempo Cottura:
    30 minuti
  • Dosi:
    5 Persone
  • Difficoltà:
    Facile

Procedimento

Per le cialde mescolare la farina con l’olio, il curry in polvere, un pizzico di sale e l’acqua necessaria a formare una pasta omogenea. Coprirla e passarla in frigo per 30 minuti.

In una ciotola amalgamare la carne con l’uovo, le spezie, la farina di ceci, la cannella, il caffè, sale e pepe. Prelevare con un cucchiaio piccole parti di composto e formare delle polpettine roteandole tra i palmi. Disporle su una teglia ricoperta di carta forno ed irrorarle con pochissimo olio.

Lavare e tritare le carote e stufarle con poco olio, sale e prezzemolo tritato. Farle stracuocere unendo acqua calda, poi frullarle con un cucchiaio d’olio fino ad ottenere una consistenza vellutata.

Nettare i peperoni, eliminare semi e filamenti bianchi, tagliarli a dadini e stufarli a fuoco dolce con la cipolla, un filo d’olio, sale e pepe finché non sono teneri.

Preriscaldare il forno a 200 gradi.

Dividere la pasta in 5 parti e stenderle con il mattarello in sfoglie sottilissime, quasi trasparenti.

Oliare gli stampini e coprirli con dei quadrati di pasta di circa 15 centimetri di lato, ripiegandoli sopra per farli prendere la forma di un fiore. Dalla quarta sfoglia ricavare dei rettangoli di 2 x12 centimetri con la rondella tagliapasta

Passare stampini e rettangoli in forno disposti sopra una teglia ricoperta di carta forno e toglierli quando sono ben dorati.

Passare in forno le polpettine per 10/15 minuti.

Frullare lo yogurt con la menta.

Presentazione

Togliere i ramequin dalle cialde, disporre queste al centro dei piatti e riempirle con sei polpettine.

Condirle con un bel cucchiaio di crema di carote e disporvi accanto una cucchiaiata generosa di peperoni e un piccolo vasetto con lo yogurt alla menta con dentro un rettangolino di sfoglia. Rifinire con polvere di caffè e servire.

Nisbah, polpettine turche spezzate ricetta e foto


E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.
1

Buongiorno a tutti
La ricetta ti kofte è di origine armena e non turca.
I turchi vendono e dicono che è loro ricetta ma è storicamente uno sbaglio profondo ed enorme Grazie
Il signore Romano

2
Ricette della Nonna

Ciao Romano, grazie mille per il tuo commento.
Secondo la tradizione più comunemente accettata la Kofta proviene da una larghissima zona dell'Asia che va dall'India fino al Medio Oriente e ai Balcani, ed è difficilissimo stabilire in quale paese moderno sia nata. Apprezzo molto il tuo interesse per questa ricetta!
Un saluto da Nonna 🙂

3

Bellissima ricetta, la provero'! Complimenti e grazie.

Le ricette più cliccate
Ricetta torta al cioccolato
Torta al cioccolato

Unica e inimitabile


Ricetta torta di mele
Torta di mele

La classica di Nonna


Ricetta ciambellone soffice

Ricetta crostata alla marmellata
Crostata alla marmellata

Croccante e buonissima


Ricetta torta magica
Torta magica

Magicamente buona


Ricetta torta paradiso
Torta paradiso

Torta più soffice non esiste


Ricetta torta pan di stelle
Torta pan di stelle

Un nuovo classico


Ricetta torta pan di stelle

Ricetta torta margherita
Torta margherita

Profumata e soffice


Ricetta Tiramisù al caffè
Tiramisù classico

Il classico al caffè