Maionese

di in Salse

La maionese è una crema leggera che è il perfetto accompagnamento a molti piatti di pesce, piuttosto che salsa fondamentale per ricette come il vitello tonnato o l‘insalata russa.

Ingredienti

preparazione a macchina

  • 1 uovo e un tuorlo
  • 200 gr di olio di semi
  • un pizzico di sale
  • un pizzico di pepe
  • 1 cucchiaino di aceto o di limone

preparazione a mano

  • 2 tuorli
  • 200 gr di olio di semi
  • un pizzico di sale
  • un pizzico di pepe
  • 1 cucchiaino di aceto o di limone
  • Tempo Preparazione: 20 Minuti
  • Dosi: 4 Persone
  • Difficoltà: Impegnativa

Procedimento

Potete preparare la maionese con il mixer a lame oppure a mano. In entrambe i casi il segreto è quello di avere pazienza, utilizzare ingredienti a temperatura ambiente e seguire alla lettera le indicazioni esposte di seguito.

Con il procedimento a macchina si otterrà la maionese molto più rapidamente, il rischio che “impazzisca” infatti sarà minore, poichè uova e olio si emulsioneranno più facilmente.
Mettete nel contenitore di un mixer a lame un uovo intero e un tuorlo, accendete il mixer alla massima velocità quindi versate l’olio a filo nel contenitore. Quando il composto comincerà ad addensarsi, fermate il mixer aggiungete un cucchiaino di aceto, salate e pepate e riaccedente il mixer fino a quando la maionese non avrà assunto un bel colore chiaro.

Se invece preferite non usare il frullatore e optare per il procedimento a mano, mettete due tuorli in una ciotola con un pizzico di sale e di pepe, cominciate a batterli con una piccola frusta. Non appena si saranno rotti cominciate a versare, lentamente, l’olio goccia a goccia sull’uovo.

Continuate a girare con la frusta con un movimento regolare affinchè l’uovo assorba l’olio, non appena il composto comincerà ad addensarsi, versate il restante l’olio a filo e battete fino a che la maionese non si sarà addensata per bene. Aggiungete anche il cucchiaino di aceto e amalgamate per bene.

Sia che abbiate preparato la maionese a macchina o a mano, versatela in una salsiera, copritela con la pellicola trasparente facendola aderire alla sua superficie e riponetela in frigorifero.

C’è la possibilità che, indipendentemente dal metodo utilizzato, durante la preparazione la maionese”impazzisca”, ovvero che olio e uova si separino e non si emulsionino più. Questo può dipendere dall’utilizzo di ingredienti troppo freddi oppure dall’aver aggiunto troppo velocemente l’olio. Per recuperare una maionese impazzita si può operare in questo modo:

Nel procedimento a mano basterà mischiare un cucchiaio di aceto con uno di maionese impazzita e poi amalgamarlo a tutta la rimanente, battendo sempre con la frusta fino a che non si emulsionerà di nuovo.

Nel procedimento a macchina invece, basterà aggiungere un tuorlo e rimettere in funzione il mixer fino ad emulsione ultimata.

Foto di Maionese

La Videoricetta Top