Maionese

di in Salse

La maionese è una crema leggera che è il perfetto accompagnamento a molti piatti di pesce, piuttosto che salsa fondamentale per ricette come il vitello tonnato o l‘insalata russa.

Ingredienti

preparazione a macchina

  • 1 uovo e un tuorlo
  • 200 gr di olio di semi
  • un pizzico di sale
  • un pizzico di pepe
  • 1 cucchiaino di aceto o di limone

preparazione a mano

  • 2 tuorli
  • 200 gr di olio di semi
  • un pizzico di sale
  • un pizzico di pepe
  • 1 cucchiaino di aceto o di limone
  • Tempo Preparazione:
    20 Minuti
  • Dosi:
    4 Persone
  • Difficoltà:
    Impegnativa

Procedimento

Potete preparare la maionese con il mixer a lame oppure a mano. In entrambe i casi il segreto è quello di avere pazienza, utilizzare ingredienti a temperatura ambiente e seguire alla lettera le indicazioni esposte di seguito.

Con il procedimento a macchina si otterrà la maionese molto più rapidamente, il rischio che “impazzisca” infatti sarà minore, poichè uova e olio si emulsioneranno più facilmente.
Mettete nel contenitore di un mixer a lame un uovo intero e un tuorlo, accendete il mixer alla massima velocità quindi versate l’olio a filo nel contenitore. Quando il composto comincerà ad addensarsi, fermate il mixer aggiungete un cucchiaino di aceto, salate e pepate e riaccedente il mixer fino a quando la maionese non avrà assunto un bel colore chiaro.

Se invece preferite non usare il frullatore e optare per il procedimento a mano, mettete due tuorli in una ciotola con un pizzico di sale e di pepe, cominciate a batterli con una piccola frusta. Non appena si saranno rotti cominciate a versare, lentamente, l’olio goccia a goccia sull’uovo.

Continuate a girare con la frusta con un movimento regolare affinchè l’uovo assorba l’olio, non appena il composto comincerà ad addensarsi, versate il restante l’olio a filo e battete fino a che la maionese non si sarà addensata per bene. Aggiungete anche il cucchiaino di aceto e amalgamate per bene.

Sia che abbiate preparato la maionese a macchina o a mano, versatela in una salsiera, copritela con la pellicola trasparente facendola aderire alla sua superficie e riponetela in frigorifero.

C’è la possibilità che, indipendentemente dal metodo utilizzato, durante la preparazione la maionese”impazzisca”, ovvero che olio e uova si separino e non si emulsionino più. Questo può dipendere dall’utilizzo di ingredienti troppo freddi oppure dall’aver aggiunto troppo velocemente l’olio. Per recuperare una maionese impazzita si può operare in questo modo:

Nel procedimento a mano basterà mischiare un cucchiaio di aceto con uno di maionese impazzita e poi amalgamarlo a tutta la rimanente, battendo sempre con la frusta fino a che non si emulsionerà di nuovo.

Nel procedimento a macchina invece, basterà aggiungere un tuorlo e rimettere in funzione il mixer fino ad emulsione ultimata.

Foto di Maionese


E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.
1

Comunque grazie per la ricetta, adesso vado a provare!

Autore2
Ricette della Nonna

Facci sapere!

3

Allerta sull'uso scorretto di "piuttosto che". Dal vostro sottotitolo: "La maionese è una crema leggera che è il perfetto accompagnamento a molti piatti di pesce, piuttosto che salsa fondamentale per ricette come il vitello tonnato o l‘insalata russa."
Grammatica Treccani: "Da qualche decennio si è diffuso l’uso di piuttosto che con il significato disgiuntivo di o, oppure, a indicare un’alternativa equivalente (oppure, oltre che). Si tratta di usi decisamente sconsigliabili non solo nello scritto, ma anche nel parlato."
PS: scusate ma da qualche anno ogni volta che sento usate il "piuttosto che" in questo modo, la maionese non prende! 😉

Autore4
Ricette della Nonna

Si, il "piuttosto che" risulta utilizzato in maniera errata a volte può capitare, ma la maionese viene piuttosto che buona 🙂

5

Fatta oggi speciale volevo sapere quanto tempo si mantiene

6
Alessandra Rossi

Massimo due / tre giorni in frigo

7
Giulia - Ricette della Nonna

Si mantiene 3 - 4 giorni in frigorifero, meglio se dentro a un barattolo o un contenitore ermetico

8

ci voglio provare...

9
Pasquale Soro

buona cuesta maionese della nonna

10

piuttosto che cuella 😉

11
Ricette della Nonna

Grazie Pasquale

Le ricette più cliccate
Ricetta torta al cioccolato
Torta al cioccolato

Unica e inimitabile


Ricetta torta di mele
Torta di mele

La classica di Nonna


Ricetta ciambellone soffice

Ricetta crostata alla marmellata
Crostata alla marmellata

Croccante e buonissima


Ricetta torta magica
Torta magica

Magicamente buona


Ricetta torta paradiso
Torta paradiso

Torta più soffice non esiste


Ricetta torta pan di stelle
Torta pan di stelle

Un nuovo classico


Ricetta torta pan di stelle

Ricetta torta margherita
Torta margherita

Profumata e soffice


Ricetta Tiramisù al caffè
Tiramisù classico

Il classico al caffè