Insalata russa

di in Antipasti

L’insalata russa è uno dei tradizionali piatti della cucina italiana sebbene la sua origine ancora oggi incerta la assocerebbe proprio alla Russia.

Questa prelibatezza, che prevede l’impiego di verdure a dadini bollite e legate insieme da una maionese freschissima, risalirebbe forse alla seconda metà del XIX secolo. La ricetta originale di Lucien Olivier sarebbe stata servita per oltre mezzo secolo nell’Hotel Hermitage di Mosca con molti ingredienti rispetto al piatto che conosciamo noi. Ingredienti come capperi, salsiccia, prosciutto e tartufo.

Per assurdo, all’estero è maggiormente avvalorata la tesi italiana, che vuole questo piatto importato nella cucina degli Zar per volontà di Caterina de’ Medici o di Bona Sforza. Viene infatti detta insalata italiana in Danimarca e Paesi Bassi, mentre in Russia si è conservata l’abitudine di chiamarla insalata alla Olivier dal nome del presunto ideatore.

Maionese
Maionese fatta in casa

Ingredienti insalata russa

  • 6 patate di media grandezza
  • 150 gr di piselli
  • 150 gr di carote
  • 200 gr di maionese
  • 2 uova sode
  • olio extravergine d'oliva qb
  • sale qb
  • pepe qb
  • Tempo Preparazione:
    20 Minuti
  • Dosi:
    6 Persone
  • Difficoltà:
    Facile

Cucina: Italiana

Tipologia: Antipasti

Come fare l'insalata russa

  1. Iniziate a preparare l’insalata russa sbucciando le patate e pelando le carote. Dovete poi fare una brunoise, ossia tagliare a dadini di uguale dimensione (0,5 cm di lato) sia le patate che le carote. E’ importante riuscire ad essere precisi per l’aspetto finale che avrà la vostra insalata russa.

  2. In una pentola cuocete a vapore piselli, carote e patate. Hanno tempi di cottura differenti, per cui iniziate mettendo inizialmente i piselli, quindi dopo 8 minuti le patate e dopo altri 10 minuti aggiungete le carote e fate cuocere per altri 5/6 minuti.

  3. Intanto che le verdure si cuociono al vapore, mettete a bollire le due uova e fatele sode. Al termine della cottura, togliete il guscio e lasciatele da parte a raffreddare.

  4. Quando le verdure si saranno intiepidite, riducete a dadini anche le uova sode sgusciate e amalgamate delicatamente tutto insieme con un un cucchiaino di olio. Salate e pepate.

  5. A questo punto aggiungete la maionese. Se andate di corsa potete utilizzare quella già pronta altrimenti seguite la ricetta di Nonna per fare la maionese fatta in casa, ci vorrà pochissimo.
    Amalgamate tutto delicatamente.

  6. A questo punto potete decidere come servire la vostra insalata russa. Alla maniera classica, formando una forma ad ovale in un piatto da portata oppure, come ha fatto Nonna, in ciotoline monoporzione. Sia nell’uno che nell’altro caso occorrerà far riposare l’insalata russa in frigorifero almeno un’ora prima di servirla.

Insalata russa


Scopri altre ricette

Vitello tonnato Vitello tonnato
Il vitello tonnato è uno dei secondi piatti freddi più classici..
Cocktail di gamberetti Cocktail di gamberetti
Il cocktail di gamberi è un delicato antipasto delle feste che..
Coppette di verza con gamberi in salsa rosa piccante Coppette di verza con gamberi in salsa rosa piccante
Questo antipasto a base di verza e gamberi è particolarmente..
Antipasti freddi di Natale Antipasti freddi di Natale
La preparazione degli antipasti può essere molto lunga e laboriosa,..

E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Le ricette più cliccate
Ricetta crostata alla marmellata

Crostata alla marmellata

Croccante e buonissima


Ricetta cheesecake alle fragole

Ricetta Tiramisù al caffè

Tiramisù classico

Il classico al caffè


Ricetta tiramisù alle fragole

Tiramisù alle fragole

Un’originale alternativa


Ricetta torta al cioccolato

Torta al cioccolato

Unica e inimitabile


Ricetta torta di mele

Torta di mele

La classica di Nonna


Ricetta ciambellone soffice

Ricetta torta magica

Torta magica

Magicamente buona


Ricetta torta margherita

Torta margherita

Profumata e soffice