Insalata russa

di in Antipasti

L’insalata russa è uno dei tradizionali piatti della cucina italiana, sebbene la sua origine – sulla quale c’è ancora oggi molta incertezza – la assocerebbe proprio al più grande paese del mondo.

Questa prelibatezza, che prevede l’impiego di verdure a dadolini scottate legate insieme da una maionese freschissima, risalirebbe forse alla seconda metà del XIX secolo. La ricetta originale, di Lucien Olivier, sarebbe stata servita per oltre mezzo secolo nell’Hotel Hermitage di Mosca, aggiungendo però molti ingredienti rispetto al piatto che conosciamo noi, come capperi, salsicca, prosciutto e tartufo.

Per assurdo, all’estero è maggiormente avvalorata la “tesi italiana”, che vuole questo piatto importato nella cucina degli Zar per volontà di Caterina de’ Medici o di Bona Sforza. Viene infatti detta insalata italiana in Danimarca e Paesi Bassi, mentre in Russia si è conservata l’abitudine di chiamarla “alla Olivier”, dal nome del presunto ideatore.

Ingredienti insalata russa

  • 6 patate di media grandezza
  • 150 gr di piselli
  • 150 gr di carote
  • 100 gr di sottaceti
  • 200 gr di maionese
  • 2 uova sode
  • olive verdi
  • Tempo Preparazione:
    20 Minuti
  • Dosi:
    6 Persone
  • Difficoltà:
    Facile

Come preparare l’insalata russa

Iniziate a preparare l’insalata russa lessando le patate intere con tutta la buccia. Potete scegliere in maniera indefinita le patate a pasta gialla o a pasta rossa, anche a seconda della stagionalità.

Appena cotte, scolatele, sbucciatele e passate le patate allo schiacciapatate. Nella versione più canonica della ricetta, le patate vanno scolate non ancora completamente cotte e tagliate a dadini, in modo che mantengano una consistenza più soda.

Questa che vi propone Nonna è una variante “morbida”, che piacerà anche ai più piccoli. Aggiungete i piselli e le carote, precedentemente scolati in acqua bollente, i sottaceti tagliati molto piccoli e la maionese. Amalgamate il tutto.

Spostate il composto in un piatto da portata e dategli una forma tonda o ovale. Decorate quindi con le uova sode tagliate a fette e le olive denocciolate.

Decorate l’insalata russa facendo dei ciuffetti con la maionese.

Insalata russa ricetta e foto

Eseguite i decori con la maionese poco prima di servire per evitare che, a contatto con l’aria, assuma un colore giallastro e poco invitante.


E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Le ricette più cliccate
Ricetta crostata alla marmellata

Crostata alla marmellata

Croccante e buonissima


Ricetta cheesecake alle fragole

Ricetta Tiramisù al caffè

Tiramisù classico

Il classico al caffè


Ricetta tiramisù alle fragole

Tiramisù alle fragole

Un’originale alternativa


Ricetta torta al cioccolato

Torta al cioccolato

Unica e inimitabile


Ricetta torta di mele

Torta di mele

La classica di Nonna


Ricetta ciambellone soffice

Ricetta torta magica

Torta magica

Magicamente buona


Ricetta torta margherita

Torta margherita

Profumata e soffice