Paccheri alici e pecorino

di in Primi Piatti

I paccheri alici e pecorino rappresentano una variante diversa degli spaghetti alle alici, tipici della Sicilia. Tutti da provare.

Ingredienti

  • 300 gr di paccheri di Gragnano
  • 300 gr di alici pulite
  • 150 gr di pomodorini pachino
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 cucchiai di olio evo per il soffritto
  • 1 piccolo peperoncino secco sbriciolato
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 100 ml di vino bianco secco
  • 40 gr di pecorino grattugiato
  • Tempo Preparazione: 50 Minuti
  • Tempo Cottura: 25 Minuti
  • Dosi: 4 Persone
  • Difficoltà: Facile

Procedimento

Aprite le alici e togliete la lisca centrale, quindi tagliatele in quattro parti e mettetele da parte.

Fate un soffritto di aglio, olio, peperoncino, quindi unite le alici facendole cuocere pochi minuti. Sfumate le alici con il vino a fuoco alto, quindi aggiungete metà del prezzemolo tritato, il succo filtrato del mezzo limone e la sua scorza grattugiata, i pomodorini tagliati a pezzetti e fate cuocere per altri 5 minuti.

Lessate i paccheri e scolateli al dente. Fateli raffreddare quindi disponeteli in piedi in una pirofila da forno. Farciteli uno a uno con il condimento di alici. Mettete l’eventuale condimento avanzato a colmare gli spazi tra i paccheri e il bordo della pirofila.

Cospargete con altro olio evo, quindi cospargete la superficie con il pecorino grattugiato e cuocete in forno a 180 °C per 15 minuti.

Se fate fatica a fare stare in piedi i paccheri potete aiutarvi con dei pezzettini di pane ammollati in poca acqua e ben strizzati. Formeranno una base solida che in cottura si impregnerà di sugo: una squisitezza.

Paccheri alici e pecorino

La Videoricetta Top