Panzerotti pugliesi con mozzarella e cotto

di in Antipasti

La ricetta per i panzerotti pugliesi con mozzarella e cotto in questo caso preparati come se fossero una focaccia ripiena.

Ingredienti

  • 750 ml di acqua
  • 1 kg di farina
  • 25 gr di lievito di birra fresco
  • 375 gr di mozzarella
  • 150 gr di prosciutto cotto
  • 250 ml di passata di pomodoro
  • olio
  • sale
  • zucchero
  • Tempo Preparazione:
    30 minuti
  • Tempo Cottura:
    20 minuti
  • Tempo Riposo:
    2 ore
  • Dosi:
    2 focacce da 30 cm
  • Difficoltà:
    Normale

Procedimento

Iniziate con il preparare la pasta: impastate in una grande terrina farina, acqua tiepida, lievito, sale e un pizzico di sale aggiungendo, se necessario, altra farina o acqua. Formate un impasto liscio e omogeneo e dategli la forma di una palla.

Dividete in due parti uguali la pasta e suddividete ciascuna in altre due parti, facendo attenzione a che una sia più grande dell’altra: quindi alla fine dovrete ottenere 4 parti di pasta. Due più grandi e due più piccoline.

Formateci delle palle e lasciatele lievitare un’ora.

Intanto tagliate la mozzarella a fettine sottili e preparate la salsa aggiungendo un pizzico di zucchero e del sale. Potete portarvi avanti con il lavoro oliando molto bene anche le teglie.

Trascorsa l’ora stendete la pasta, allargate su una teglia circolare da 24 cm una delle due parti di pasta più grandi. Farcite con mozzarella, cotto e salsa di pomodoro e ricoprite allargandoci sopra una delle due parti di pasta più piccole. Sigillate bene i bordi, oliate anche la superficie e mettete a lievitare ancora un’ora. Ripetete lo stesso procedimento anche per la seconda focaccia.

Cuocete in forno ventilato a 200 °C e cuocete, con la griglia posizionata in basso, per una ventina di minuti.

Sfornate i panzerotti pugliesi e serviteli caldi o anche freddi.

Panserotti pugliesi con cotto e mozzarella


E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.
1
Serena Iannotta

Sti cosi non hanno niente a che fare nè con i panzerotti nè con la focaccia...dí che non li sai chiudere...ahahah..se no per renderli più leggerti bastava evitare la frittura e comunque cambia nome che ci fai fare brutta figura!

2
Serena Iannotta

Allora chiamali in un altro modo 😉

3
Ricette della Nonna

Ciao Serena, conosco bene la Rufa, per quanto riguarda questa ricetta sicuramente non sono i classici panzerotti, ma una rivisitazione in chiave più leggera....e che Nonna non sappia chiudere i panzerotti ho i miei seri dubbi.......;)

4
Vincenzo Paterno

questa è focaccia pugliese ripiena , i panzerotti sono tutt'altra cosa .Prima di scivere informatevi prima

5
Ricette della Nonna

Ciao Vincenzo, nel tentativo di rendere i fantastici panzerotti pugliesi un pò più leggeri, siamo stati leggeri anche noi nel dargli lo stesso nome. Buona giornata

Le ricette più cliccate
Ricetta torta al cioccolato
Torta al cioccolato

Unica e inimitabile


Ricetta torta di mele
Torta di mele

La classica di Nonna


Ricetta ciambellone soffice

Ricetta crostata alla marmellata
Crostata alla marmellata

Croccante e buonissima


Ricetta torta magica
Torta magica

Magicamente buona


Ricetta torta paradiso
Torta paradiso

Torta più soffice non esiste


Ricetta torta pan di stelle
Torta pan di stelle

Un nuovo classico


Ricetta torta pan di stelle

Ricetta torta margherita
Torta margherita

Profumata e soffice


Ricetta Tiramisù al caffè
Tiramisù classico

Il classico al caffè