Sfogliata al prosciutto, pomodoro e sesamo

di in Antipasti

Vi propongo una ricetta semplicissima, versione light della classica torta valdostana, senza formaggio e da preparare con una pasta sfoglia priva di derivati del latte. La trovate tra le ricette della sezione la cucina intollerante. Se apprezzate le torte salate e non avete problemi con i latticini, potete provare anche questa torta al radicchio di Chioggia.

Ingredienti

  • 2 rotoli di pasta sfoglia rotonda pronti
  • 140 grammi di prosciutto cotto a fettine
  • 4 cucchiai di semi di sesamo
  • 350 grammi di pomodori pelati
  • origano essiccato
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe
  • Tempo Preparazione: 10
  • Tempo Cottura: 30 minuti circa
  • Dosi: 6/8 persone
  • Difficoltà: Facilissima

Procedimento

Preriscaldare il forno a 180 gradi.

Sgocciolare i pelati e frullarli con un cucchiaio d’olio, un pizzicone di origano, poco sale e pepe.

Stendere un rotolo di pasta sfoglia all’interno della teglia senza toglierla dalla sua carta forno.

Bucherellarla con i rebbi della forchetta e versare il pomodoro frullato lasciando libero un margine di 2 centimetri.

Coprire il pomodoro con le fettine di prosciutto e coprire con l’altra sfoglia.

Sigillare i bordi delle due sfoglie premendo con le dita, spennellare la superficie con olio e bucherellarla con la forchetta.

Spolverizzare uniformemente con i semi di sesamo e infornare per circa 25 minuti, finché la superficie non risulti ben dorata.

sfogliata

Potete servire questa preparazione tiepida o a temperatura ambiente, in porzioni piccole come antipasto o in fette più grandi come secondo leggero, magari accompagnata da una bella insalata.

La Videoricetta Top