Sofficini fatti in casa

di in Ricette per i bambini

I vostri bimbi vanno matti per i famosi Sofficini? Queste delicate e croccanti mezzelune ripiene di formaggio e prosciutto, pomodoro o spinaci non avranno più segreti per voi! Potrete prepararne la doppia dose e congelarli in modo da averli pronti per ogni evenienza.

E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Ingredienti

Per la pasta esterna

  • 250 ml di latte
  • 130 gr di farina 00 + un po'
  • 20 gr di burro
  • sale qb
  • pepe qb

Per il ripieno

  • 250 gr di besciamella
  • 100 gr di fontina
  • 60 gr di prosciutto cotto tagliato grosso
  • 1 cucchiaio di parmigiano reggiano

Per la panatura e per la frittura

  • 1 uovo
  • 100 ml di latte
  • pangrattato qb
  • 1 l di olio di semi per friggere
  • farina 00 qb
  • Tempo Preparazione:
    20 minuti
  • Tempo Cottura:
    8 minuti
  • Tempo Riposo:
    1 ora
  • Dosi:
    per 8 sofficini
  • Difficoltà:
    Facile

Per preparare i sofficini fatti in casa

  1. Preparate la pasta esterna per i sofficini: versate in un pentolino il latte e il burro. Aggiungete un pizzico di sale, pepe e portate a ebollizione. Quando il liquido avrà raggiunto il bollore, togliete il pentolino dal fuoco e versate la farina tutto in un colpo.Mescolate velocemente con un mestolo. Riportate sul fuoco e, sempre mescolando, fate cuocere per 2 -3 minuti fino a quando non avrete ottenuto una palla.

    Lasciate riposare l’impasto per 20 minuti a temperatura ambiente in modo che si intiepidisca. Lavoratelo un po’ con le mani, avvolgetelo nella pellicola per alimenti e riponetelo in frigo a raffreddare completamente.

  2. Preparazione sofficini fatti in casa 2

    Nel frattempo mescolate la besciamella assieme alla fontina e al prosciutto cotto tagliato a dadini e al parmigiano.

    Per preparare la besciamella fatta in casa potete consultare la nostra ricetta.

    Infarinate abbondantemente il piano di lavoro e stendete la pasta. Tagliate con una formina per ravioli dei cerchi e riempiteli con il ripieno a base di besciamella, formaggi e prosciutto.

  3. Preparazione sofficini fatti in casa 3

    Ripiegate i dischi di pasta ripieni a mezzaluna e sigillate i bordi.

    Sbattete a parte l’uovo con il latte. Passate i sofficini nella farina, nel latte  e uovo e infine nel pangrattato. Se volete una panatura più spessa ripetete l’operazione.

    Scaldate l’olio di semi per friggere e friggete i sofficini per almeno 4 – 5 minuti per lato.

    Raccoglieteli quando saranno belli dorati e sgocciolateli bene. Serviteli caldi.

Consigli e varianti

Per variare il classico ripieno al prosciutto e formaggio potete seguire le seguenti dosi:

  • 250 g di besciamella, 3 cucchiai di polpa di pomodoro, 1 cucchiaio di parmigiano, 60 g di mozzarella a dadini e origano
  • 250 g di besciamella, 50 g di funghi cotti tagliati a dadini, 30 g di prosciutto, 1 cucchiaio di parmigiano, 30 g di formaggio tipo Asiago o Fontina a dadini
  • 250 g di besciamella, 50 g di spinaci cotti e tritati, 50 g di formaggio a scelta o mozzarella a dadini, 1 cucchiaio di parmigiano.

Se avrete raddoppiato le dosi per farne scorta, il momento migliore per congelare i sofficini fatti in casa è dopo la panatura. Al momento della cottura, dovrete gettarli ancora congelati nell’olio bollente. Diventeranno più croccanti.

Foto sofficini fatti in casa


Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.
1

Ciao..... provate e riuscite subito!!! Squisite!!!!
Quelli rimasti lì ho messi in freezer e dopo quando li ho fritti sono rimasti intatti. Grande Nonna

2

Ancora più buoni degli originali, preparazione rapida e semplice. Ho steso la pasta sottilissima e con queste dosi ne ho sono venuti una quindicina circa. Meraviglia 😍

3
Maria Assunta

È possibile non mettere la besciamella?

4

E' da tanto che cerco una ricetta per i sofficini e questa mi sembra perfetta.
Domande...si possono fare anche in forno? Se sì, per quanto? Per la panatura si può fare a meno di mettere il latte con le uova?
Grazie mille, non vedo l'ora di provarli!

5
Ricette della Nonna

Ciao Alessio,
nella panatura puoi sostituire il latte vaccino con la sua versione senza lattosio oppure utilizzare solo l'uovo. Il risultato sarà meno corposo, ma otterrai comunque dei gustosi sofficini!

Per la cottura, puoi disporli su una teglia coperta con carta da forno e cuocerli a 180 gradi per circa 20 minuti.

Facci sapere com'è andata! 🙂

6

Ciao, dopo 4 mesi ritorno con un'altra domanda...come uscirebbero nel microonde? Grazie!

7

Fatti anch'io ieri sera... Ottimi! Sono venuti benissimo, mio figlio di tre anni li ha mangiati con gusto e anche noi abbiamo apprezzato. Li ho cotti in forno a 180° forno ventilato per 20-25 minuti con un filo d'olio e sono usciti belli dorati e croccanti! Grazie mille! 🙂

8
Ricette della Nonna

Bravissima Eleonora!

Carica altri commenti