Spaghetti con briciole di pane e pomodorini infornati

di in Primi Piatti

Gli spaghetti con briciole di pane e pomodorini infornati sono certamente un primo piatto fresco e insolito. Facili da preparare in una serata d’estate invece dei classici spaghetti aglio e olio e peperoncino.

Ingredienti

  • 300 gr di spaghetti
  • 500 gr di pomodorini pachino
  • 3 cucchiai di pangrattato
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • basilico
  • timo
  • sale
  • olio evo
  • 1 spicchio di aglio
  • Tempo Preparazione: 1 ora e 30 minuti
  • Tempo Cottura: 10 minuti
  • Dosi: 4 persone
  • Difficoltà: Facile

Procedimento

Sciacquate e private del picciolo i pomodorini. Tagliateli in due e disponeteli su una teglia rivestita di carta forno. Riunite in una ciotola il timo e il basilico sciacquati e tritati, un cucchiaino di sale.

Spolverizzate i pomodorini con lo zucchero e con la miscela di erbe aromatiche e condite con un filo di olio. Infornate a 140 °C per circa due ore o fino a che i pomodorini non saranno appassiti. Sfornate.

Mentre lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata, fate abbrustolire il pangrattato in un padellino con un velo di olio.

In una capiente padella fate soffriggere 3 cucchiai di olio e un aglio, che poi toglierete.

Scolate gli spaghetti al dente e versateli nella padella con l’olio, quindi conditeli con i pomodorini e in ultimo il pangrattato abbrustolito.

Spaghetti pomodorini infornati