Spaghettini agli scampi e verdure estive

di in Primi Piatti

Gli spaghettini agli scampi e verdure estive sono un piatto leggero e delicato, semplicissimo da preparare. Come la ricetta della pasta fredda con scampi e brunoise di verdure, è un piatto dedicato alla bella stagione e nasce per abbinare i ricchi sapori del mare a quelli tipici dell’orto.

Ingredienti

  • 320 gr di spaghettini
  • 12 scampi medi
  • 1 melanzana
  • 10 fiori di zucchina
  • 3 zucchine
  • 6 pomodorini Pachino
  • 2 cucchiai di cipolla di Tropea tritata
  • 20 gr di lardo di Colonnata
  • olio extravergine d’oliva
  • basilico
  • prezzemolo
  • sale
  • pepe
  • Tempo Preparazione:
    25
  • Tempo Cottura:
    20 minurti
  • Dosi:
    4 persone
  • Difficoltà:
    Facile

Procedimento

Stufate il primo cucchiaio di cipolla con pochissimo olio e sale, quindi aggiungete la polpa della melanzana, che avrete precedentemente sbucciato e ridotto a dadini. Lasciate stracuocere. Se fosse necessario, unite nella cottura, di tanto in tanto, un pò d’acqua calda. Frullate il condimento con un pò di prezzemolo tritato e due cucchiai d’olio, dando un pò di profumo con una macinata di pepe e regolando, eventualmente, la salinità. Filtratelo e tenetelo da parte. Stufate l’altro cucchiaio di cipolla con il lardo tritato. Dopo averle schiacciate, aggiungete le teste dei crostacei e fatele brevemente rosolare. A questo punto, abbassate la fiamma e unite i fiori di zucca, precedetemente lavati e tritati. Coprite tutto con acqua calda e lasciate cuocere per 20 minuti, a fiamma bassissima. Eliminate le teste e frullate a lungo il condimento. Filtratelo e tenetelo da parte.

Sgusciate le code degli scampi e riducetele a rondelle. Tagliate a julienne la parte verde delle zucchine. Cuocete per pochi secondi i pomodorini, incisi a croce, in un’abbondante dose d’acqua, che nel frattempo avrete portato a ebollizione. Dopo averli scolati, spellati ed aver eliminato i semi, riduceteli a cubetti. Salate l’acqua e lessate al dente gli spaghettini. Saltate rapidamente le zucchine in un’ampia padella, che avrete fatto scaldare, e aggiungete la pasta, gli scampi e la salsa di fiori di zucca. Fate brevemente saltare tutto, in modo che la pasta risulti ben mantecata. Togliete la padella dalla cottura e a aggiungete i pomodorini e del basilico ridotto a julienne.

Sistemate un nido di spaghetti al centro dei piatti, che avrete precedentemente velato con la crema di melanzana. Rifinite con un filo d’olio e una macinata di pepe.

Se siete dei veri appassionati, non potete sottrarvi alla ricetta del risotto alla crema di scampi che è uno dei piatti più classici della cucina italiana.

Spaghettini agli scampi e verdure estive ricetta e foto


Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.