Tirtlen altoatesini alle patate e agli spinaci

di  |   |  in Ricetta del giorno

I tirtlen fanno parte della vasta tradizione culinaria altoatesina. Sono dei gustosi ravioli fritti, serviti come street food nelle feste di paese oppure come antipasto assieme ai formaggi e ai salumi tipici.

Il ripieno dei tirtlen può essere di vari tipi: si possono farcire con gli spinaci cotti, con le patate schiacciate assieme alle cipolle oppure con i crauti (verza). Una vera specialità tutta da provare nella ricetta tradizionale.

Nonna ve li propone nella versione con patate e spinaci rigorosamente fritti.

Ingredienti

per la pasta dei tirtlen altoatesini

  • 125 gr di farina di segale
  • 125 gr di farina 0
  • 1 uovo
  • latte o acqua tiepida qb
  • 15 gr di burro
  • sale qb

per il ripieno dei tirtlen

  • 100 gr di spinaci
  • 3 patate
  • 100 gr di cipolla
  • 60 gr di ricotta
  • sale qb
  • pepe qb
  • 20 gr di burro

per friggere

  • 1 l di olio di arachide
  • Tempo Preparazione: 40 Minuti
  • Tempo Cottura: 10 Minuti
  • Dosi: 20 tirtlen
  • Difficoltà: Facilissima
  • Calorie: 340
  • Cucina: Italiana
  • Categoria: Antipasti

Come fare i tirtlen altoatesini

  1. Preparate il ripieno per i tirtlen: lessate gli spinaci in abbondante acqua salata. Scolateli e, una volta freddi, strizzateli bene.

  2. Tritate la cipolla e appassitela nel burro per qualche minuto. Cuocete le patate al vapore, togliete la buccia, quindi schiacciatele con una forchetta e mescolatele alla cipolla.

  3. Versate gli spinaci in una ciotolina e mescolateli insieme a metà ricotta, sale e pepe. In un’altra ciotola, mescolate le patate, la cipolla e il resto della ricotta. Salate e pepate.

  4. Preparate a questo punto la sfoglia per i tirtlen: mescolate le due farine assieme e formate una fontana. Mettete al centro della fontana, il burro, il pizzico di sale, il burro e l’uovo. Cominciate ad impastare, unendo progressivamente tanto latte (o acqua tiepida) sufficiente ad ottenere un impasto liscio ed elastico. Lasciate riposare l’impasto dei tirtlen per almeno un’ora avvolgendolo nella pellicola alimentare.

  5. Dividete l’impasto in 2 parti uguali e stendetene ciascuna con un mattarello ad un’altezza di 4/5 mm. Disponete dei cucchiaini di ripieno sulla sfoglia alternando il ripieno alle patate a quello agli spinaci. Fate attenzione a mettere i mucchietti di ripieno equidistanti l’uno dall’altro. Coprite il tutto con l’altro foglio di sfoglia. Sigillate bene i bordi intorno al ripieno e tagliate dei ravioli dalla forma tondeggiante con una rotella dentata.

  6. Scaldate l’olio per friggere in una pentola d’acciaio dai bordi altri. Una volta che l’olio avrà raggiunto la temperatura giusto, friggeteci pochi tirtlen alla volta.

    Fateli dorare uniformemente su entrambe i lati, quindi raccoglieteli con un mestolo forato e metteteli ad asciugare su un foglio di carta da cucina. Serviteli caldi.

Foto tirtlen altoatesini alle patate e agli spinaci

Scopri altre ricette

Zelten trentino Zelten trentino
Lo Zelten è un tradizionale dolce del Trentino Alto Adige. E’..
Gröstl o rosticciata trentina Gröstl o rosticciata trentina
Il Gröstl o rosticciata di patate alla trentina è un piatto unico..
Crauti alla trentina Crauti alla trentina
I crauti alla trentina sono un piatto tipico, ricco di sapore e..
Gli spätzle tirolesi allo speck e cipolle stufate Gli spätzle tirolesi allo speck e cipolle stufate
Gli spätzle sono degli gnocchetti preparati con ingredienti..
Il libro di Ricette della Nonna Il libro di Ricette della Nonna
Scopri le oltre 500 ricette del nostro libro a un prezzo supereconomico!

La Videoricetta Top