Uova al pomodoro: una ricetta facile e veloce adatta a ogni pasto

di in News

Le uova al pomodoro sono un piatto completo e molto nutriente, dato dalle qualità e proprietà nutrizionali di uova, di origine animale, e pomodoro, di origine vegetale.

Arruolabile dalla colazione alla cena, questa ricetta semplice e veloce è veramente indicata per ogni tipo di pasto ed esigenza, senza richiedere troppe competenze o tempo per la preparazione.

Vediamo insieme allora come fare e cosa abbinare alle buonissime uova al pomodoro.

E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Uova al pomodoro alla toscana

Cucinare un piatto di uova al pomodoro è facile e non vi occuperà tanto tempo. Potrebbe essere un’ottima scelta in ogni occasione, poiché prevede l’utilizzo di ingredienti facilmente reperibili e che (di solito) sono presenti in casa.

Vediamo insieme cosa vi occorre per la preparazione classica, le uova al pomodoro alla toscana, e più diffusa:

  • 5 uova
  • 500 grammi di pomodori pelati (di base un uovo ogni 100 grammi di pomodoro)
  • Pepe nero q.b.
  • Sale q.b.
  • 1 spicchio d’aglio (o 1/2 cipolla)
  • Olio extra vergine d’oliva q.b.
  • Basilico q.b.
  • Prezzemolo q.b.

Ecco come cucinare al meglio le nostre uova al pomodoro:

  1. In una padella fate scaldare dell’olio a fuoco basso, tritate lo spicchio d’aglio e fatelo imbiondire nella stessa (potete procedere ugualmente se usate la mezza cipolla). A vostro piacimento potete spolverare anche del peperoncino tritato.
  2. Poi aggiungete i pomodori pelati (in alternativa potete usare anche pomodori freschi se di stagione), un pizzico di sale e (già che ci siete) anche un pizzico di pepe. Cuocete il tutto sempre a fuoco lento per almeno 10 minuti.
  3. Poi aprite le uova (se le tenete in frigo, toglietele qualche ora prima) e adagiatele dolcemente sulla padella di pomodoro, cercando di tenerle distanziate l’una dall’altra e di non far rompere il tuorlo. Fatele cuocere per almeno 5-6 minuti.
  4. Trascorso il tempo saranno pronte per essere servite nei piatti, con una spolverata finale di basilico e prezzemolo.

uova al pomodoro alla toscana

Uova al pomodoro strapazzate

Le famose uova in trippa, tipiche delle Marche, sono l’alternativa più vicina alle uova strapazzate classiche. In questo caso si tratterà di uova strapazzate al pomodoro.

In questo caso il processo legato alla cottura dei pomodori in padella (punto 1 del paragrafo precedente) rimane il medesimo della ricetta più comune. Per le uova, invece, si procede utilizzando una ciotolina a parte, facendole rapprendere con olio, sale, pepe e Grana grattuggiato. Mescolate e strapazzate le uova con un cucchiaio di legno.

Una volta pronte, versate le uova strapazzate nella padella con il pomodoro, mescolate il tutto per una manciata di minuti e servite a tavola ancora bollenti.

Uova al pomodoro al forno

Fino ad adesso abbiamo visto la preparazione di uova e pomodoro in padella. Ma sapevate che è possibile farle anche al forno? E il procedimento, anche in questo caso, è molto intuitivo, ma un po’ più lungo.

Anche in questo caso la prima parte della ricetta prevede le stesse modalità della cottura in padella per quanto riguarda i pomodori, freschi o pelati che siano.

Una volta fatti rosolare pomodoro, olio e spezie sulla padella, spegnete il fuoco e mettete la salsa nelle cocotte di terracotta, spolverando sopra Parmigiano, prezzemolo e un pizzico di sale e pepe.

Rompete un uovo per cocotte e adagiatecelo sopra, cercando come sempre di non rompere il tuorlo. Infornate le cocotte in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti o poco più.
Terminato il periodo, sfornate. Le vostre uova al pomodoro al forno sono pronte.

Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.