Verdure di stagione, il calendario completo mese per mese

di in Guide di cucina

Verdure di stagione: un’espressione che si sente spesso, ma che sempre più persone evitano (spesso anche inconsapevolmente) sbagliando.

Parlando di frutta e verdura la stagionalità è un fattore imprescindibile, sia dal punto di vista nutritivo che economico: alimenti troppo in anticipo o in ritardo sul calendario stagionale sono solitamente sinonimo di qualità più bassa e maggior costo rispetto ad un prodotto di stagione.

Verdure presenti sul banco fuori dalla propria naturale stagionalità, inoltre, possono essere di provenienza incerta, possibilmente anche da paesi in cui le regole ed i controlli in ambito sanitario sono più flessibili e meno accurati.

Sul lato gastronomico, invece, i prodotti fuori stagione perdono una parte considerevole del proprio valore nutritivo e del sapore. Servire un vassoio di fiori di zucca durante il periodo delle feste può essere una scelta visivamente d’effetto, ma totalmente in contrasto con le regole della buona cucina e che quindi riserva spesso spiacevoli sorprese all’assaggio.

La stagionalità è dunque un criterio dettato dalla natura da seguire accuratamente per garantire tanto la genuinità quanto la genuinità delle verdure di stagione.

Alcuni di essi, ad esempio, sono disponibili per tutto l’anno o gran parte di esso, come i broccoli, il cavolfiore o i finocchi, mentre altri presentano un periodo di stagionalità molto ridotto, come i carciofi, le fave o le lenticchie. È consigliabile, dunque, attenersi ai ritmi naturali di crescita e raccolta dei molti e deliziosi prodotti offerti dal panorama mediterraneo.

Alcuni esempi di verdure di stagione sono:

Inverno: Cavolo nero crespo; Patate; Funghi

Primavera: Asparagi; Carciofi; Lattuga

Estate: Cetrioli; Fiori di zucca; Pomodori

Autunno: Zucca; Radicchio; Fagioli

Le ricette per gustare al meglio le verdure di stagione

Così come gli ortaggi, anche molte ricette sono tipiche di una determinata stagione, e hanno bisogno per essere preparate di prodotti rigorosamente freschi, capaci cioè di mantenere l’equilibrio organolettico ideale.

Un’idea invernale leggera e gustosa è rappresentata dai burger vegetariani con patate e spinaci, perfetti per far apprezzare le verdure anche ai bambini che meno le amano.

Tra le più apprezzate pietanze primaverili non si può non citare il carciofo alla birra, rapido da preparare ed estremamente saporiti; classico d’estate, celebrato anche da Rita Pavone in un suo indimenticabile successo è invece la pappa al pomodoro, delizia della tradizione toscana e garanzia di bontà.

Per l’autunno, invece è impossibile non citare la regina di Halloween, la zucca: versatile e colorata, uno dei più raffinati modi per gustarla è indubbiamente il risotto alla zucca, delizia colma di dolcezza e profumo.

E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.
Le ricette più cliccate
Ricetta torta al cioccolato
Torta al cioccolato

Unica e inimitabile


Ricetta torta di mele
Torta di mele

La classica di Nonna


Ricetta ciambellone soffice

Ricetta crostata alla marmellata
Crostata alla marmellata

Croccante e buonissima


Ricetta torta magica
Torta magica

Magicamente buona


Ricetta torta paradiso
Torta paradiso

Torta più soffice non esiste


Ricetta torta pan di stelle
Torta pan di stelle

Un nuovo classico


Ricetta torta pan di stelle

Ricetta torta margherita
Torta margherita

Profumata e soffice


Ricetta Tiramisù al caffè
Tiramisù classico

Il classico al caffè