Crostata alla marmellata

Autore: | Categoria: Crostate, Dolci e dessert, Torte e crostate | Tag: crostata marmellata, dolci estivi, marmellata della nonna, ricetta crostata, ricette dolci, ricette estive | Categoria Principale: Crostate

Ingredienti

Per la pasta frolla

  • 300 gr. di farina 00
  • 150 gr di zucchero
  • 100 gr di burro a temperatura ambiente
  • 1 uovo e un tuorlo
  • 1 cucchiaino di lievito

Per la farcitura

  • 1 barattolo di marmellata del gusto preferito
Guarda altre ricette con:marmellata pasta frolla
  • Tempo Preparazione:
  • Tempo Cottura:
  • Tempo Riposo:
    30 Minuti
  • Dosi:
    1 Crostata di 25 cm
  • Difficolta':
    Facile
  • Costo:
    Medio

La crostata alla marmellata è uno dei classici dolci della nonna per antonomasia. Ogni nonna aveva la sua ricetta personale e ogni nipote diceva che quella della propria era la più buona.

La ricetta che troverete di seguito è quella della nostra nonna, sarà ancora più buona se la preparerete con una marmellata fatta da voi seguendo la nostra ricetta e la soddisfazione doppia.

Preparazione

Mescolate il lievito alla farina, quindi aggiungere il burro morbido a pezzetti, fino ad ottenere un composto non omogeneo.

Aggiungete lo zucchero facendo una conca al centro del composto. Aggiungere l’uovo e il tuorlo impastando fino ad ottenere una pasta morbida ma non appiccicosa.

crostata marmellata frolla

Prendete la pasta, formando una palla, avvolgetela nella pellicola e far riposare in frigo per almeno mezz’ora.

Riprenderla e metterne da parte un terzo.

Stendere i due terzi rimanenti su carta da forno fino ad ottenere un disco non troppo sottile (3/4mm) di circa 30 cm di diametro. Sollevatelo con la carta e deponetelo in una teglia rotonda adeguata, con bordo di circa 3 cm.

Togliere la pasta eccedente il bordo del contenitore, aggiungendola a quella da parte.
Spalmare la marmellata sul disco di pasta in maniera omogenea.

crostata marmellata frolla

crostata marmellata frolla

Spianare la pasta accantonata e formarci delle strisce di circa 2 cm di larghezza, che saranno usate per rifinire il bordo esterno della crostata e per formare la gratella centrale.

crostata marmellata pasta frolla

Mettere in forno per 1/2 ora a 180° gradi.

Ricetta crostata marmellata

Ricetta crostata marmellata

Ingredienti principali della ricetta:
  • marmellata
  • pasta frolla

148 Commenti

  1. Natalia22/05/2015 a 08:45Rispondi

    Buon giorno, volevo chiedere, se preparo impasto stasera e faccio crostata domani mattina? La qualita di frolla rimane buona? O meglio fare tutto domani mattina?
    Grazie mille

    • Alessandra Rossi22/05/2015 a 12:09Rispondi

      puoi farlo tranquillamente, lasciandola in frigo. Anzi a volte è anche consigliato

  2. cioccolato16/05/2015 a 14:54Rispondi

    amara

    • Alessandra Rossi17/05/2015 a 14:49Rispondi

      che vuoi dire?

  3. giada30/04/2015 a 15:21Rispondi

    Grazie per aver cancellato il mio commento ah e dei consigli più che altro!!

    • giada30/04/2015 a 15:22Rispondi

      Scusate non so perche ma prima non leggevo più il mio commento pardon

      • Alessandra Rossi30/04/2015 a 16:51Rispondi

        Giada noi non cancelliamo nessun commento, anzi ci mettiamo sempre a disposizione per consigli e aiuti dove possibile. Spero che quello che ti ho consigliato possa esserti utile, se ti va fammi sapere

  4. giada29/04/2015 a 21:54Rispondi

    Si addirittura la prima volta che ho fatto la crosta(quella bruciacchiata :-) ) l’ho tenuta mezzo’ora poi leggendo su internet che dovrebbe stare almeno 3 ore in frigo ho deciso di farla la sera dopo cena per utilizzarla il giorno dopo verso le 14 e niente da fare si spezzava mentre la stendevo quindi decido di riprovarci ma con la torta della nonna e in più decido di usare il robot per vedere se magari riuscivo a lavorarla meno ( in questo caso ho usato le dosi della torta della nonna vostra) in poche parole pure quella si spezzava nello stendere grrrrrrrrr provo a bagnarla con l’acqua sembra tenere meglio però appiccica quindi butto un po di farina insomma sono riuscita a finire sta torta un po messa male….. Pure dopo la cottura si spezzava cioè non riuscivo a fare delle belle fette. Bo io non so dove sbaglio vorrei riuscirci perche è un impasto importate che mi farebbe fare tante cose

    • Alessandra Rossi30/04/2015 a 11:46Rispondi

      Mi dispiace molto giada, questa è la nostra ricetta della crostata storica, super sperimentata….non si darti una risposta sul perché, prova a cambiare ricetta della pasta frolla con questa
      http://www.ricettedellanonna.net/crostata-al-limone/
      Fammi sapere!

  5. Nikolina29/04/2015 a 00:51Rispondi

    ricetta fantastica!!! abbianamento con la marmellata di fichi e noci o mandorle trittate sopra viene fuori un dolce buonissimo…ricetta direi più che eccezionale..

    • Alessandra Rossi29/04/2015 a 09:31Rispondi

      Grazie Nikolina e complimenti per gli abbinamenti!

  6. giada23/04/2015 a 14:16Rispondi

    Allora si ho usato la nutella. Comunque ho provato a rifarla di nuovo il problema della cottura l’ho risolto e l’altra volta l’ho bruciata che avevo fatto troppo bassa la pasta, solo che non sono riuscita nemmeno stavolta il problema è la lavorazione dell’impasto quando l’ha stende o si spaccava tutta persino dopo la cottura

    • Alessandra Rossi24/04/2015 a 11:01Rispondi

      l’hai fatta riposare in frigo coperta da una pellicola?

  7. giada18/04/2015 a 00:36Rispondi

    Si è bruciata tutta persino la nutella non mi sarei mai aspettata che in Circa 10\12 minuti si bruciasse quando sono tornata in cucina era una roba tutta nera. Che peccato. Comunque l’impasto non si s tendeva bene si spaccava forse l’ho lavorata male. Non è spiegato come lavorare l’impasto

    • Giulio Rossi19/04/2015 a 00:25Rispondi

      Ciao Giada, hai utilizzato la Nutella al posto della marmellata? Comunque il problema che ci evidenzi e relativo al forno. 10/12 minuti è molto strano che si sia bruciata. Hai utilizzato il forno ventilato percaso? A che temperatura?

  8. Alice07/04/2015 a 18:12Rispondi

    oggi ho fatto la crostata con la mamma perché io ho 9 anni non siamo riusciti tanto a fare le righe perché si rompevano sempre forse perché non l’abbiamo lasciata riposare?

    • Giulio Rossi07/04/2015 a 18:52Rispondi

      Ciao Alice, esatto. La pasta frolla deve riposare in frigorifero per almeno 30 minuti dopo averla impastata. E’ molto importante per stenderla bene dopo .

  9. Yle29/03/2015 a 19:18Rispondi

    fatta! ho modificato un pò le dosi perchè la mia forma era di 28 cm di diametro…spettacolare veramente!!!!

  10. anna19/03/2015 a 10:01Rispondi

    Mi e’ venuta buonissima!! Quante calorie pensi che abbia una fettina?:)

    • Giulio Rossi20/03/2015 a 16:04Rispondi

      Ciao Anna, non ti sappiamo dire, ma non è eccessivamente calorica.

  11. Carla11/03/2015 a 00:27Rispondi

    Ciao fatta stasera…. Divorata. La rifarò e proverò con la farina di farro e al posto del burro userò l’olio di semi di mais bio. Che ne dici?

  12. Veronica Caras07/03/2015 a 17:02Rispondi

    Grazie

  13. Veronica Caras07/03/2015 a 17:01Rispondi

    Grazie per la ricetta

  14. Erica26/02/2015 a 17:13Rispondi

    Ho preparato la crostata ieri sera seguendo la vostra ricetta ed è venuta benissimo, grazie!!!!!!

  15. valeria26/02/2015 a 15:17Rispondi

    ciao, credo ci sia qualche problema con le dosi. impasto tutto da rifare si sgretola non so se le uova sono giuste o se 300gr di farina sia troppa. ho dovuto aggiungere del latte e tanto ha problemi vediamo dopo la cottura

  16. ygnazia13/02/2015 a 21:34Rispondi

    Oggi LA preparo….e domani vi faro’sapere….ciaoooo

    • Giulio Rossi13/02/2015 a 22:00Rispondi

      Ok, facci sapere.

    • julka18/02/2015 a 21:59Rispondi

      Ho preparato la crostata della nonna , però al posto del burro ho messo l olio. È venuta bene e buonissima però si sbriciola . Come mai ?

      • Giulio Rossi19/02/2015 a 12:25Rispondi

        Quanto olio hai aggiunto? La friabilità dipende dalla quantità di grassi messa nell’impasto.

  17. antonella09/02/2015 a 20:30Rispondi

    Complimenti! L’ho fatta ieri pomeriggio e l’ho portata a casa di mio suocero! Ieri sera sparita! Neanke le molliche sono rimaste! Ottima ricetta davvero!

  18. Valeria04/02/2015 a 11:40Rispondi

    Ciao! Complimenti per la ricetta gustosissima!!io ho una teglia da 31cm puoi consigliarmi di quanto aumentare la dose degli ingredienti per avere una buona riuscita??ciao e grazie

  19. STefania02/02/2015 a 15:46Rispondi

    Se Nn Metto il lievito succede qualkosa

  20. Ninadiego18/01/2015 a 22:57Rispondi

    Ciao! Oggi ho guardato su intender per cercare una torta da fare per il mio fidanzato, e ho trovato la ricetta della vostra crostata. Siccome avevo una voglia pazza di sperimentare, l ho fatta ed è venuta BUONISSIMA!!:) anche le mie nonne e il mio fidanzato hanno apprezzato !!;) grazie mille

  21. Lu16/01/2015 a 19:52Rispondi

    Mia nonna l’ha sempre fatta in maniera diversa, ma…veramente niente male!!! Invece della marmellata ho messo la crema di vaniglia…:!tra 30 min si vedrà!

  22. marty27/12/2014 a 16:52Rispondi

    Molto buona

  23. marty15/12/2014 a 12:51Rispondi

    preparata e mangiata….e’ riuscita bene…molto buona!!ricetta semplice ma d’effetto!grazie

  24. andy04/12/2014 a 13:35Rispondi

    il forno va acceso solo sopra o solo sotto o sopra e sotto? E bisogna lasciarlo sempre nella stessa modalità per tutta la cottura?

  25. Vale30/10/2014 a 20:46Rispondi

    Un barattolo di marmellata da quanto peso?

  26. Valepooh28/10/2014 a 13:02Rispondi

    ciao!..o ggi anch’io provero ‘x la prima volta la mia crostata ai frutti di bosco!..speriamo bene!!…
    Una domanda xo’ ; causa turni di lavoro ho preparato la pastafrolla ieri e l’ho messa in frigo con la pellicola..dove giace tutt’ora… (ora sono a lavoro e stacco alle 15).. non appena arrivo a casa la tiro fuori dal frigo ed inizio a spianarla?….o e’ meglio aspettare un po’ che si ammorbidisca?..se si..quanto? grazie :)))))))

    • Giulio Rossi28/10/2014 a 16:32Rispondi

      Benissimo. La pasta frolla sarà perfetta! Spianala subito.

  27. ila20/10/2014 a 17:09Rispondi

    Qual’è la dimensione ideale del testo per fare questa crostata?!grazie

  28. angela19/10/2014 a 19:21Rispondi

    Quando faccio la frolla x la crostata mi sembra sempre troppo morrbida, anche rispettando le dosi, e normale? Domani farò la vostra ricetta con la marmellata di fichi fatta da me’! Grazie e complimenti! ! !!

    • Giulio Rossi20/10/2014 a 12:50Rispondi

      Se la vuoi rendere più croccante, negli ultimi 5 minuti metti il forno a ventilato.

  29. erika20/09/2014 a 15:55Rispondi

    Oggi proverò a fare la crostata..spero venga bene*—*

  30. Sandy14/09/2014 a 11:43Rispondi

    Ottima! Anche se quando l’ho stesa tendeva un pò a spaccarsi forse l’ho impastata poco?!? Comunque ottima

    • L'aiutante14/09/2014 a 18:42Rispondi

      se hai rispettato i tempi di riposo in frigo, potresti aggiungere un poco di farina in più per rendere l’impasto più elastico.
      facci sapere

  31. petru28/08/2014 a 21:22Rispondi

    vorrei una ricetta per una buona crostata.

  32. Sgro1525/05/2014 a 12:29Rispondi

    Il forno x cuocere la crostata va impostato statico? Grazie

    • L'aiutante di cucina25/05/2014 a 17:48RispondiAutore

      certamente

  33. Alessandra06/05/2014 a 22:59Rispondi

    ma nn ci va anche e la scorza di limone grattugiata?

    • L'aiutante di cucina07/05/2014 a 08:21RispondiAutore

      ma dove nella frolla? la nonna non l’ha mai messa.

  34. eli8710/04/2014 a 16:42Rispondi

    Ciao a tutti….ho l impasto in frigo…volevo sapere…devo spennellare la crostata con uovo …latte….o nn c è bisogno?

  35. drita28/03/2014 a 20:41Rispondi

    Sarà buonissima e bellissima :D
    Beh adesso è in frigo SONO ANSIOSA :o :o
    Mia figlia verrà da pallavolo e sarà affamata e le farò una grande sorpresa <3 :D

  36. rita28/03/2014 a 20:36Rispondi

    Sarà buonissima …… :) :) :) :)
    Adesso è in frigoo che aspetto con ansia …… :D
    Mia figli verrà stanca da pallavolo e le farò una bella sorpresa <3

  37. Federica23/03/2014 a 02:13Rispondi

    Ciao, proverò a fare la crostata domani. Una domanda però quanta marmellata ci va?

    • Giulio Rossi23/03/2014 a 18:11Rispondi

      Dipende dal tuo gusto, ne puoi mettere uno strato più o meno alto. Un barattolo è sufficiente comunque.

  38. Valentina19/03/2014 a 12:01Rispondi

    ciao ! mi chiamo Valentina.. e oggi proverò a fare la mia prima crostata per la festa del papà.. vi farò sapere come viene! :)

  39. consiglia13/03/2014 a 15:29Rispondi

    Ottima!approfitto x chiedere un consiglio con la pasta avanzata ho fatto dei biscotti con la nutella dentro ma dopo cotti la cioccolata indurisce.potete suggerirmi un rimedio?grazie

    • Giulio Rossi13/03/2014 a 17:07Rispondi

      Ciao Consiglia, il problema dell’indurimento della Nutella in cottura si può risolvere in tre modi:

      1) facendo una cottura solo della pasta frolla e solo dopo mettere la Nutella
      2) coprire con un foglio di alluminio in cottura
      3) “allungare” la Nutella con un pò di crema pasticcera

      Guarda la ricetta della crostata alla Nutella per capire meglio http://www.ricettedellanonna.net/crostata-con-la-crema-di-nutella/

  40. denise11/03/2014 a 16:43Rispondi

    Non so ma devo mettere il limone e il latte??? :(

    • L' aiutante11/03/2014 a 16:51Rispondi

      Denise
      Dove hai letto che è’ necessario il limone?

    • alessandra11/03/2014 a 17:01Rispondi

      perchè vuoi mettere il limone e il latte?

    • denise13/03/2014 a 23:19Rispondi

      Ciao scusami il ritardo comunque avevo letto ke ci volevano anche questi due ingredienti…comunque non l’ho messi e la crostata e’ venuta abbastanza bene per essere la prima volta un po’troppo cotta la prossima volta la terro’ meno nel forno :-) :-)

  41. denise11/03/2014 a 16:40Rispondi

    Ciao sono denise voglio provare a fare anch’io la crostata seguendo i vostri ingredienti vediamo un po’ ciao vi faro’ sapere :-) :-)

  42. denise11/03/2014 a 16:38Rispondi

    Ciao mi chiamo denise e x curiosita’ sono andata a vedere le vostre ricette a mi avete incuriosito voglio provarla a fare :-) :-) :-) e poi vi diro’ com’e’ venuta… :-) :-) :-) :-)

  43. Chiara09/03/2014 a 09:42Rispondi

    Vi ringrazio tanto! Finalmente sono riuscita a fare una crostata perfetta! Farò una bellissima figura con questa torta alle feste dell’asilo di mia figlia!

  44. L'aiutante di cucina07/03/2014 a 09:42Rispondi

    Complimenti , siamo veramente contenti !

  45. ILARIA07/03/2014 a 01:03Rispondi

    Fatta!! crostata con marmellata di limone,bellissima e buonissima :)

  46. loredana26/02/2014 a 16:52Rispondi

    Fatto la crostata ….. buonissima come tutte le vostre ricette complimenti ♥

  47. Roberta05/02/2014 a 00:57Rispondi

    Ottimo risultato!
    Vi chiedo un aiutino……
    Con un po di frolla ho fatto dei biscottini alla nutella ma cm al solito al raffreddamento la nutella si indurisce…… :(
    Mi sapete dire con cosa devo mischiarla per fare in modo ke dopo la cottura resti morbida?
    Grazie 1000

  48. elisa30/01/2014 a 15:42Rispondi

    prego non c’è di che :)

  49. elisa29/01/2014 a 16:12Rispondi

    ok l’ho finita e l’ho infornata e devo dire che stupenda esteticamente!! ora spero al gusto certo che è un bel traguardo :D la consiglio a tutti

    • Giulio Rossi29/01/2014 a 17:54Rispondi

      Ciao Elisa, sei stata proprio brava. Grazie dei tuoi commenti. Continua a seguire le nostre ricette. Se hai delle domande facci sapere.

  50. elisa29/01/2014 a 14:41Rispondi

    ciao a tutti!! :) mi chiamo elisa e ho 13 anni ho provato per la prima volta questa crostata, all’inizio l’impasto sbriciolava e non omogenea ..ma poi leggendo qualche commento ho provato ad aggiungere un po’ di latte e il risultato si vedeva!! ;) aspetto che si riposi adeguatamente infine vedrò ..comunque ciao!!

  51. tara24/01/2014 a 00:12Rispondi

    domani f aro\ la crostata speriamo bene

  52. Daniela Monticelli20/01/2014 a 17:22Rispondi

    È venuta perfetta e bunissima , grazie!

  53. Marco16/01/2014 a 23:44Rispondi

    complimenti,buonissima! :D

  54. giovanna06/01/2014 a 03:05Rispondi

    crostata fatta e per essere la primissima volta è buonissima…….grazie

  55. irene alessandro20/12/2013 a 00:26Rispondi

    ciaoooo grazieee per la fantastica ricetta…..mi è venuta una buonissima crostata bella anche da vedere…..ed era la prima volta che mi”cimentavo”a farla!!…..

  56. irene alessandro20/12/2013 a 00:21Rispondi

    grazieee per la fantastica ricetta…..mi è venuta buonissima…ed era la prima volta che la facevo……:-)

  57. sabrina18/12/2013 a 17:21Rispondi

    è venuta bene, alla fine dell’impasto ho aggiunto 4 gocce di latte e il risultato è perfetto stando sempre attenta al forno però, ad esempio l’ho fatta cuocere per 50 minuti a forno statico 160° ciaooooo

  58. Kikka17/12/2013 a 17:17Rispondi

    È a riposo in frigo il mio primo impasto di pasta folla!!

  59. cristina09/12/2013 a 20:30Rispondi

    Sto per fare la crostata speriamo bene ?

  60. mara06/10/2013 a 10:14Rispondi

    ciao io ho dovuto aggiungere un pochino di latte perché si sbriciolava tutta, risultato ottimo

  61. Crostata alle pesche | Ricette della Nonna24/04/2013 a 16:30Rispondi

    […] crostata tutta estiva da conservare in frigo e servire fresca. Un’ottima alternativa alla classica crostata alla marmellata e alle pannose torte al cucchiaio, poco adatte al periodo […]

  62. ornella20/04/2013 a 12:03Rispondi

    Buongiorno a tutti, la facciamo io e mia mamma oggi per la prima volta! speriamo che vada bene. Vi farò sapere se non vedete risposta! bhe sapaiate che non è venuta bene! ;( non sono brava con i dolci.

  63. Ale21/03/2013 a 10:51Rispondi

    Ciao! la faccio oggi per la prima volta…una domanda: devo bucherellare con la forchetta la pasta prima di mettere la marmellata?

  64. oana13iulie@yahoo.com27/02/2013 a 22:38Rispondi

    l’ha fatta una volta e adesso il mio marito me la chiede sempre ahahaha

    • oana13iulie@yahoo.com27/02/2013 a 22:41Rispondi

      l’ho fatta *

  65. Estela26/02/2013 a 21:17Rispondi

    É la prima volta che ho fatto una crostata e con questa ricetta é venuta abbastanza buona,ai miei quattro figli épiaciuta molto.Io l’ho cotta 30 minuti in forno ventilato ed è venuta perfetta

  66. valentina05/02/2013 a 16:55Rispondi

    Perché il tempo di cottura e’ 1/2 invece do 40 non come si fa di solito????

    • Giulio Rossi06/02/2013 a 00:00Rispondi

      Ciao Valentina, ogni forno è diverso da un altro e la cottura va comunque regolata ad occhio. Se vedi che dopo mezz’ora è già ben biscottata sfornala. Nel nostro forno ci mette 40 minuti.

  67. Ele31/01/2013 a 10:00Rispondi

    Buongiorno a tutti,è la crostata migliore che io abbia mai fatto…ho usato il forno non ventilato ed è venuta buonissima!!!!la consiglio a tutti!

    • Giulio Rossi31/01/2013 a 10:31Rispondi

      Grazie Ele! Siamo molto contenti che la crostata sia venuta buona.

  68. nonnoluciono08/01/2013 a 21:20Rispondi

    ottima buonissima da rifare sicuramente brave!!!!!!!

  69. Daniela22/11/2012 a 13:43Rispondi

    Provata anche questa e non mi e venuta come al solito!!!!Perché a me qualsiasi ricetta di pasta frolla non mi viene bene???mi si sbriciola nel stender la ???? UFFI

    • admin23/11/2012 a 11:10Rispondi

      Ciao Daniela, la pasta frolla è un impasto particolare e solo con la pratica riuscirai a trovare il giusto mix per farla perfetta. Riguardo al tuo problema, hai messo la pasta a riposare in frigo coperta con la pellicola?

  70. Giovanni18/11/2012 a 16:38Rispondi

    Tempi di cottura o temperatura completamente sballati. Mi si è carbonizzata 10 min prima del previsto. Ottimo!

    • admin19/11/2012 a 11:04Rispondi

      Ciao Giovanni, ci dispiace che sia andata male. Ogni forno ha la sue caratteristiche ed è bene controllare ogni volta che si prepara per la prima volta un dolce. Hai percaso utilizzato il forno ventilato?

  71. Sonia16/11/2012 a 22:25Rispondi

    Ho aggiunto una pennellata d’uovo ,prima d’infornarla . Comunque il risultato è ottmo! Grazie

  72. Sara04/11/2012 a 14:40Rispondi

    Ho provato la vostra ricetta e al contrario ho dovuto aggiungere 20 gr in più di burro… Il risultato? Splendido :)

    • admin04/11/2012 a 22:43Rispondi

      Dipende dal tipo di frolla che si vuole ottenere più o meno friabile, siamo contenti che il risultato sia stato splendido!

  73. sandra03/10/2012 a 19:44Rispondi

    ottimo risultato grazie

  74. Francesca16/09/2012 a 18:17Rispondi

    La nostra e’ venuta stra male. Tutta moscia e burrosa.

    • admin16/09/2012 a 20:59Rispondi

      Ci dispiace Francesca. Hai utilizzato il forno ventilato oppure normale? Per il burro, dipende ovviamente dai gusti e in questa ricetta la pasta frolla è molto burrosa. Prova a seguire questa ricetta: http://www.ricettedellanonna.net/crostata-alle-amarene/ . Invece che 100 gr puoi metterne anche 75 di burro oppure sostituirlo con 70 gr di olio di semi. Attendiamo tue notizie.

  75. consuelo23/08/2012 a 11:52Rispondi

    buonissima! pasta morbida, è piaciuta a tutti!!!

  76. debora04/04/2012 a 11:54Rispondi

    Per alleggerirla io ho fatto 75 g di burro e 75 g di yogurt bianco :-)

  77. admin29/09/2010 a 11:39Rispondi

    Ciao Lory, grazie per aver provato la nostra ricetta. Sicuramente ti risponderà anche l’autore della stessa.
    Nel nostro sito, come nel caso della crostata, sono presenti più versioni di una stessa ricetta proprio per permettere a tutti di trovare quella che incontra il gusto di ognuno. Prova a preparare quella di Catia, che ha meno burro negli ingredienti e facci sapere.
    Continua a seguirci e a mandarci i tuoi commenti.
    Ciao

  78. lory28/09/2010 a 16:08Rispondi

    Credo non siano ben bilanciate le quantità burro-uova….confrontando altre ricette ho notato questa differenza….troppo burro…la pasta è venuta troppo burrosa :-(
    ciao!

    • L'aiutante di cucina04/10/2010 a 15:14RispondiAutore

      Cara Lory
      scusa per il ritardo nel risponderti, dovuto anche alla consultazione di qualche testo sacro sulla pasta frolla, ma senza quella quantità di burro la pasta frolla non può chiamarsi tale. Però i gusti non si discutono, anzi servono ad affinare le ricette. Prova a correggere il tiro e fammi sapere il risultato.
      ciao ciao

    • checca21/04/2014 a 15:16Rispondi

      ma per quante persone è la crostata??

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Cerca la tua ricetta
Prodotti consigliati

Burro Occelli

Nelle nostre ricette utilizziamo solo il burro di qualità della Beppino Occelli

Frantoio Gentili

Utilizziamo nelle nostre ricette solo olio del Frantoio Gentili di Farnese

Alpro

Nelle nostre ricette utilizziamo prodotti Alpro

Cerca la tua ricetta

Ciambellone al bicchiere

Torta magica

Super ciambellone della Nonna

Polpettine di tonno

Le 10 migliori ricette con le fragole

Gnocchi alla romana