Crostata di ricotta e Nutella

Ingredienti

per la pasta frolla

  • 250 g di farina
  • 125 g di zucchero
  • 100 g di burro a temperatura ambiente
  • 2 uova
  • 1 cucchiaino di lievito

per il ripieno

  • 400 g di ricotta
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • una manciata di gocce di cioccolato fondente
  • Nutella
Guarda altre ricette con:Nutella ricotta
  • Tempo Preparazione:
  • Tempo Cottura:
  • Dosi:
    1 crostata da 26 cm
  • Difficolta':
    Facile
  • Costo:
    Medio

La crostata alla ricotta è un classico della tradizione dolciaria italiana. In questa ricetta viene proposta nella sua variante alla Nutella. Chi non dovesse gradire la Nutella, può comunque seguire la ricetta saltando il punto dove si stende lo strato di Nutella sulla frolla.

Si otterrà una “semplice” crostata di ricotta”, ma ne siete proprio sicuri? Se poi non vi piace la ricotta e volete provare direttamente la crostata alla Nutella, seguite la nostra ricetta.

Preparazione

Per la preparazione della pasta frolla, formate la fontana con la farina e aggiungeteci al centro il burro a pezzetti precedentemente ammorbidito tra le dita. Incorporate quindi lo zucchero, le uova e il lievito. Questa operazione va eseguita con attenzione per evitare che si formino grumi e in modo che la pasta risulti liscia e compatta.

A questo scopo, per evitare che si appiccichi, anche a causa della grande quantità di burro presente, bisogna aiutarsi nell’impasto, man mano che si procede, con un pò di farina, senza però utilizzarne molta per non rendere l’impasto troppo duro. Formate una palla con l’impasto, avvolgetelo nella pellicola trasparente e lasciate riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

crostata ricotta nutella

crostata ricotta nutella

Per la preparazione del ripieno lavorate bene la ricotta in modo da renderla molto omogenea e vellutata. Volendo potete passarla al setaccio. Aggiungete successivamente lo zucchero e le gocce di cioccolato e amalgamate per bene.

Foderate il fondo e i bordi di una teglia di 26 cm di diametro, precedentemente imburrata e infarinata, con la pasta frolla. Prima però ricordatevi di metterne da parte una piccola parte per realizzare le striscioline da posare sopra la crostata. Bucherellate irregolarmente il fondo con la forchetta e spalmateci con una spatola uno strato di Nutella sopra, a quel punto versateci sopra la ricotta. Livellatela bene e formateci sopra le strisce di pasta frolla incrociandole in modo da formare una griglia.

crostata ricotta nutella

crostata ricotta nutella

Cuocete in forno precedentemente riscaldato a 180° per circa 30/40 minuti.

Sfornate la crostata di ricotta e Nutella e fatela intiepidire in teglia prima di servirla.

crostata ricotta nutella

Ingredienti principali della ricetta:
  • Nutella
  • ricotta

69 Commenti

  1. Iole07/10/2016 a 19:39Rispondi

    Grazie perché con le vostre ricette i dolci sono perfetti!

  2. giulia10/01/2016 a 23:51Rispondi

    Mi hanno regalato un bel po di nutella che fra l altro non piace a nessuno in casa cosi per non buttarla ho trovato questa ricetta:fatta questa mattina e venuta molto bene,grazie

  3. Francesca24/10/2015 a 01:45Rispondi

    Salve! Vorrei fare questa torta per domenica ma posso prepararla sabato o deve essere fatta per forza il giorno stesso? Grazie in anticipo!

    • Alessandra Rossi24/10/2015 a 12:48RispondiAutore

      puoi prepararle tranquillamente il giorno prima

      • Francesca25/10/2015 a 20:24Rispondi

        L’ho preparata oggi: che bontà! Ottima ricetta, assolutamente da rifare! 🙂 Grazie!!!

  4. Katia22/08/2015 a 16:02Rispondi

    Salve, l’ho fatta ed è venuta buonissima,ma oggi vorrei aggiungere dei frutti di bosco sopra la ricotta,secondo voi va bene?
    Grazie

  5. Jessica13/08/2015 a 17:00Rispondi

    Fatta ora sembra buona però secondo me ci vorrebbe molto meno burro 100 grammi mi sembrano troppi faccio fatica a stendere l impasto nonostante metto la farina !

    • Giulio Rossi14/08/2015 a 12:33Rispondi

      Ciao Jessica, un impasto con troppo burro si stende più facilmente rispetto a uno con molta farina e tende a rompersi. Non aggiungere troppa farina.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Omini di pan di zenzero

Biscotti omini di pandizenzero

Antipasti per Natale e Capodanno

Antipasti freddi di Natale e Capodanno

Arrosti di Natale

Arrosti di Natale

Ricette di pesce di Natale e Capodanno

30 Ricette di pesce per Natale e Capodanno

Dolci di Natale

10 dolci di Natale più buoni

Salame al cioccolato

Salame al cioccolato