Pianetadonna

Ricette della Nonna
cerca ricette

Torta a due piani

Autore: | Categoria: Le torte di catia, Torte Decorate, Ultimi Post | Tag: crema, decorare, Ingredienti, nutella, panna, panna da montare, panna montata, torta, torte, zucchero, zucchero a velo | Categoria Principale: Le torte di catia
  • Difficolta':
    null

Oggi vi voglio presentare una torta a due piani. Prepariamo, per cominciare, con una tortina piccola con lo scopo di arrivare nel tempo a farne di più complesse. Vi ricordo che potete vedere tutte le ricette delle mie torte in pasta di zucchero nella rubrica dedicata delle torte di Catia.

Le torte a due o più piani sono molto belle da vedere, ma come sempre, tutto è rimandato alla vostra creatività e al vostro gusto.

Ingredienti:  Torta Margherita | due dosi di Pasta di zucchero | crema alla Nutella | 125 ml di Panna da montare | coloranti alimentari | zucchero a velo | stuzzicadenti da spiedini

Preparazione:

    1. Preparate la torta margherita. Ovviamente, visto che la torta è a due piani bisogna raddoppiare le dosi.
    2. Tagliare a piacimento in due parti la torta. Ovviamente, per avere l’effetto a due piani bisogna ritagliarne una il doppio dell’altra.
    3. Aprire a metà la torta
    4. Farcire con la crema di Nutella
    5. Montare la panna montata
    6. Ricoprire entrambe le torte (i due piani) con la panna montata e far riposare in frigo
    7. Prendere la pasta di zucchero
  1. Colorare a piacimento
  2. Stendere due dischi di  pasta di zucchero con il mattarello spolverando con lo zucchero a velo. Ovviamente, un disco più grande e l’altro più piccolo.
  3. Arrotolare la pasta intorno al mattarello
  4. Stendere la pasta di zucchero sulle torte, rivestendole separatamente.
  5. Far aderire la pasta alla torta aiutandovi con le mani. Potete vedere la sequenza fotografica inserita nella Torta Marina.
  6. Eliminare la pasta in eccesso
  7. Posizionare su un piatto la torta più grande
  8. Posizionare al centro della torta 4 o 5 stuzzicadenti lunghi
  9. Infilare la torta piccola negli stuzzicadenti
  10. Decorare a piacere! Io ho realizzato dei fiori di diverse misure e colori con l’apposito stampino. Ho poi creato delle strisce di pasta per simulare un nastro e un fiocco. Questo è solo un esempio ma potete rivestirla con dei cuori, con dei cerchi, o con qualunque forma abbiate a disposizione. Questa è la mia torta a due piani!

Vi ricordo che le decorazioni si attaccano alla pasta di zucchero,  inumidendo la parte da attaccare spennellando con poca acqua.

In alternativa,per parti più grandi potete utilizare anche la Ghiaccia Reale

5 Commenti

  1. marcella22/11/2012 a 12:17

    complimenti e’ molt bella quella che cercavo per il compleanno dell mia nipotina Virginia spero di riuscire sono molto abile con la pasticceria .
    vorrei una cortesiA SE POSSIBILE mi manderesti altre immagini di torta al PDZ ”? grazie ‘

    • admin22/11/2012 a 12:38

      Ciao Marcella, puoi vedere altre torte in pdz nella sezione del sito “le torte di Catia”. Grazie dei complimenti.

  2. la barbiera francesca13/11/2011 a 18:03

    ciaoooooooo …..è magnifica questa torta e la provero’ sicuramente ma volevo chiederti se al posto degli stuzzicadenti c’è qualche altra opzione……..perchè go gl’incubi con gli stuzzicadenti!!!Ti ringrazio e complimentissimiiiiiiiiii ciaooooooooooo

  3. Paola14/10/2011 a 12:50

    Sotto la pasta di zucchero non si usa la panna montata, è troppo soffice ed instabile per tenere la forma e il peso di fondant . La panna ti ‘mangierà’ la pasta di zucchero – lo strato di copertura diventerà tutto bucherellato e non uniforme come si vede anche nella foto. La copertura migliore sotto la pasta di zucchero è crema di burro (preferisco quella meringata) o ganache di cioccolato – eccelente.

    • Catia21/10/2011 a 14:14Autore

      Ciao Paola!
      Prima di tutto ti ringrazio per il consiglio e l’attenzione con cui segui le nostre ricette!
      Effettivamente non uso spesso la panna sotto la pasta di zucchero perchè ha i difetti che hai elencato, ma nel caso in cui la torta è da utilizzare a breve termine ne faccio comunque uso.
      Quando so che la torta dovrà riposare più tempo utilizzo altre coperture.
      Grazie per il suggerimento e torna a seguirci presto!

Cerca la tua ricetta
I 3 dolci più richiesti

Torta al cioccolato

Chi ama il cioccolato, deve provare assolutamente questa torta! ... vai alla ricetta

Ciambellone soffice soffice

Volete la ricetta per preparare il più morbido ciambellone mai fatto? ... vai alla ricetta

Crostata alla marmellata

La crostata alla marmellata è uno dei classici dolci della nonna per antonomasia ... vai alla ricetta
Le 3 ricette di Cheesecake più viste

Cheesecake al limone

Una cheesecake al profumo di limone, tutta da provare. ... vai alla ricetta

Cheesecake al pistacchio

La ricetta di una cheesecake molto particolare e dal gusto unico. ... vai alla ricetta

New York Cheesecake

Nonna non è mai stata a New York, ma i suoi nipoti, che invece l’hanno visitata, gli hanno raccontato di aver mangiato la Cheesecake New York Style e di averla trovata eccezionale. ... vai alla ricetta




Cerca la tua ricetta
Il dolce di stagione

Crostata di pesche

Un crostata tutta estiva da conservare in frigo e servire fresca. Un’ottima alternativa alla classica crostata alla marmellata e alle torte “pannose” poco adatte al periodo estivo. ... vai alla ricetta
L’antipasto intelligente

Bruschette zucchine e bresaola

Da preparare come aperitivo, spezza fame o antipasto in una cena informale. Crostini di pane con crema di yogurt e zucchine con petali di bresaola. ... vai alla ricetta
Il dolce della nonna

Crostata biancaneve cocco e panna

Una crostata di pasta frolla ripiena di una crema al cocco e panna. Un gusto che sorprende per una crostata molto leggera e fragrante. ... vai alla ricetta
Una torta di compleanno

Crostata ai frutti di bosco

Le crostate alla frutta rappresentano uno dei dolci tipici dell’estate, quando sui banchi si trova tantissima varietà di frutta e il limite per prepararla è solo la fantasia. ... vai alla ricetta