Torta all’arancia

di in Dolci e dessert

Ingredienti

  • 200 gr di farina
  • 100 gr di fecola di patate
  • 5 cucchiai di olio d'oliva
  • 220 gr di zucchero
  • 5 uova
  • 1 bustina di lievito vanigliato (16gr)
  • 1 pizzico di sale
  • il succo e la scorza grattugiata di 1 arancia
  • 4 cucchiai di latte
Guarda altre ricette con:arancia latte uova
  • Tempo Preparazione:
  • Tempo Cottura:
  • Dosi:
    1 Torta da 22 cm
  • Difficolta':
    Media
  • Costo:
    Medio

La torta all’arancia è una torta molto profumata e morbida, adattissima per la prima colazione o per una merenda gustosa. La ricetta e il procedimento sono identici a quelli della torta al limone in caso preferiste quest’ultimo invece che l’arancia.

Procedimento

Grattugiate la scorza di un’arancia. Spremetene il succo e mettetelo da parte.

Mettete tutto lo zucchero in un pentolino e apriteci sopra le 5 uova. Accendete il gas a fuoco bassissimo e cominciate a montare leggermente le uova con lo zucchero. Aiutandovi con un termometro da cucina, portate il composto fino alla temperatura di 45°. Spegnete sotto il fuoco e trasferitelo in planetaria. Montate le uova con la frusta a filo per almeno 10 minuti, fino a quando il composto avrà triplicato di volume. La montata è pronta quando farà il “nastro”, ossia il composto rimarrà a galla senza essere assorbito subito dalla montata.

Se volete saltare questo procedimento, potete farlo, ma è importante che usiate delle uova a temperatura ambiente e non fredde di frigorifero.

Setacciate la farina insieme con la fecola e lievito vanigliato. Aggiungete anche un pizzico di sale.

Aggiungete a pioggia e poco alla volte le farine setacciate al composto di uova. Amalgamatele delicatamente con mescolando dal basso verso l’alto. Se l’impasto dovesse risultare difficoltoso, aggiungere in questa fase un paio di cucchiai di latte.

Una volta incorporate tutte le farine, aggiungete i 5 cucchiai di olio d’oliva. L’olio deve essere neutro e non troppo saporito, tale da condizionare il gusto finale della torta. Aggiungete anche i cucchiai di latte rimasti e finite di amalgamare.

Aggiungete il succo e la buccia grattugiata dell’arancia, amalgamando per bene il tutto.

Imburrate e infarinate una teglia da 22 cm di diametro. Versateci dentro il composto in maniera uniforme. Cuocete in forno a 150° per circa 1 ora.

Prima di sfornarla fate sempre la prova dello stecchino. Sfilandolo dalla torta deve essere asciutto e pulito.

Sfornate e lasciate raffreddare la torta su una gratella.

Una volta fredda, cospargete la superficie con lo zucchero a velo e decorate con le fettine di arancia tagliate a metà, posizionandole lungo tutta la circonferenza della torta.

ricetta torta all'arancia

ricetta torta all'arancia

 

Ingredienti principali della ricetta:
  • arancia
  • latte
  • uova
13 Commenti
  1. Noemi20/02/2017 a 14:38Rispondi

    Il mio forno è elettrico non ventilato
    Cosa intendi per problema di impasto?
    Io pensavo che venisse così basso e iniessato perché il succo dell arancia pesa.. e manda Giu la torta

  2. Noemi19/02/2017 a 21:51Rispondi

    Ciao ho già provato a farla una volta ma la torta è venuta bassa e tipo ”iniessata” cioe come cruda dentro
    Come mai?

    • Giulio Rossi20/02/2017 a 12:39Rispondi

      Ciao Noemi, potrebbero essere due problemi. Uno di cottura e l’altro di impasto. Per la cottura hai percaso utilizzato il forno ventilato?

  3. Anna20/11/2015 a 23:58Rispondi

    Oggi ho fatto questa bellissima ricetta! Ed è venuta buonissima! Volevo però sapere una cosa per essere più precisa la prossima volta: quano dite “amalgamare le farine all impasto” amalgamare si intende con le fruste elettriche oppure con una paletta a mano?
    Grazie anticipatamente! !!

    • Alessandra Rossi21/11/2015 a 20:34Rispondi

      puoi farlo come preferisci, anche se sarebbe meglio a mano

  4. Sonia03/11/2014 a 20:06Rispondi

    Potremmo aggiungere all’impasto delle gocce di cioccolato?credo che si sposerebbero bene con l’aroma dell’arancia….cosa mi consigliate?Grazie

  5. margherita26/02/2014 a 19:45Rispondi

    Si può sostituire l’olio d’oliva con quello di semi,girasole o arachidi? forse cosi non si altera il sapore del dolce . Grazie

  6. IMMA05/12/2013 a 18:46Rispondi

    Ieri l’ho fatta… buonissima

  7. angela27/10/2013 a 17:58Rispondi

    alcune domande. Quando dici di trasferire le uova e lo zucchero intendi uova intere oppure solo il rosso?
    perchè poi scrivi di montare le uova cosa che sono abituata a farlo solo con il bianco…
    Vorrei farla ma ho questi dubbi, puoi aiutarmi?
    grazie!!!

  8. MARIO ALFONSO CHAVEZ CHAVEZ22/10/2013 a 18:11Rispondi

    grazie per il tuo ricette. buonissima. sono de guadalajara, messico. saluti.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette di Carnevale facili e veloci
Ricette per la festa del papà
Ricette per la festa della donna
Ricette con la zucca
Come preparare torte semplici
Ricette per le cheesecake facili e veloci
Ricette con le zucchine facili e veloci
Ricette con le melanzane facili e veloci
Ricette con i peperoni facili e veloci
Ricette con le mele facili e veloci
Ricette con le patate facili e veloci
Ricette con la Nutella facili
Ricette per le polpette facili
Ricette per biscotti semplici
Ricette torte salate facili
Ricette per muffin semplici

bignè di San Giuseppe

Bignè di San Giuseppe

10 Migliori dolci di Carnevale

Dolci di Carnevale

Tiramisù classico al mascarpone

Tiramisù classico al mascarpone

Chiacchiere di Carnevale

Chiacchiere di Carnevale

Graffe di Carnevale

Graffe di Carnevale

Crema pasticcera classica

Crema pasticcera classica

Frittelle di mele

Frittelle di mele

Salame al cioccolato

Salame al cioccolato

Frittelle di riso di San Giuseppe

Frittelle di riso di San Giuseppe