Cheesecake senza cottura allo yogurt

di in Cheesecake facili e veloci

Una cheesecake senza cottura allo yogurt perfetta per la stagione estiva, ricca di sfumature piacevolmente acide e dolci.

E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Ingredienti

  • 200 gr di Digestive o altri biscotti
  • 80 gr di burro
  • 50 gr di miele
  • 200 gr di yogurt greco
  • 1 scorza di limone
  • 70 gr di Philadelphia
  • 60 gr di zucchero a velo
  • 250 ml di panna fresca
  • 12 gr di gelatina in fogli (6 fogli)
  • 1 cucchiaino di latte
  • frutta di stagione qb
  • Tempo Preparazione:
    10 minuti
  • Tempo Riposo:
    6 ore o una notte in frigo
  • Dosi:
    per uno stampo da 20 cm (6 persone)
  • Difficoltà:
    Facile

Procedimento

Fate fondere il burro.

Con un mixer macinate finemente i biscotti assieme al burro fuso e al miele. Rivestite con la carta forno una tortiera dal diametro di 20 cm secondo il metodo qui indicato. In questo modo, quando quando libererete la torta dallo stampo, sarà perfettamente liscia e circolare.

Versate la polvere di biscotti sul forno e pressateli bene livellando il tutto con una forchetta, quindi riponete in frigorifero a solidificare per almeno 30 minuti.

Ammollate in acqua fredda la gelatina per una decina di minuti.

Amalgamate un ampio recipiente lo yogurt, il formaggio Philadelphia, lo zucchero a velo e la scorza di un limone. Lavorate il tutto brevemente con le fruste elettriche per omogenizzare il composto.

Semi-montate in un altra ciotola capiente la panna. Non dovrà esser troppo soda. Tenetela da parte.

Strizzate i fogli di gelatina ammorbiditi, fateli sciogliere in un pentolino con 1 cucchiaio di latte e uniteli al composto a base di yogurt e Philadelphia, sempre montando con le fruste. Ora, munitevi di una spatola e aggiungete delicatamente la panna. Versate il composto sulla base di biscotto, livellate la superficie e riponetela in frigorifero a rassodare per almeno una notte o per almeno 6 ore.

Prima di servire la cheesecake allo yogurt decoratela seguendo la vostra fantasia con frutta fresca di stagione.

Cheesecake senza cottura allo yogurt ricetta e foto


Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.
1

La scelta dei digestive è storicamente legata al fatto di avere dei biscotti molto secchi e senza zuccheri che evitassero di "ammollare" la base dopo qualche ora. La scelta di aggiungere il miele al biscotto non potrebbe causare questo problema?

2
Ricette della Nonna

Ciao Fabio, il miele non è un fattore di "ammollamento" dell'impasto, quindi utilizzalo pure senza problemi per la base. Se, tuttavia, ti piace un sapore meno dolce puoi ridurre la dose o evitarlo del tutto.

3
Rosa Marciano

Riquisimo !!!!

4
Ricette della Nonna

Gracias