Cozze gratinate al pesto di zucchine

di in Antipasti

Le cozze gratinate al pesto di zucchine sono un antipasto semplice da realizzare. Il pesto di zucchine rende la ricetta molto gustosa e saporita e regala un profumo appetitoso e sfizioso alle cozze.

Ingredienti

  • 1 kg di cozze
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • 3 zucchine piccole
  • 25 gr di pinoli
  • 25 gr di pecorino
  • 25 gr di parmigiano grattugiato
  • 25 gr di mandorle
  • 1 ciuffo di basilico
  • 2 cucchiai di acqua di cottura filtrata delle cozze
  • pangrattato
  • olio evo
  • pepe
  • scorza di limone grattugiata
  • Tempo Preparazione:
    15 minuti
  • Tempo Cottura:
    10 minuti
  • Dosi:
    4 persone
  • Difficoltà:
    Facile

Procedimento

Pulite le cozze, lavatele bene sotto acqua corrente e poi fatele aprire a fuoco vivace in una padella con il coperchio chiuso, aggiungendo 1/2 bicchiere di vin. Una volta cotte, conservate un paio di cucchiai di acqua di cottura filtrata con un colino.

Preparate il pesto di zucchine. Lavate e spuntate le zucchine e tagliatele a cubetti. Quindi frullatele in un mixer insieme alle mandorle, ai pinoli, al parmigiano, il pecorino, i pinoli, il basilico e a due cucchiai di acqua delle cozze filtrata e a un filo di olio evo. Aggiustate di sale.

Gettate i gusci delle cozze vuote e allineate quelli con il mollusco uno vicino all’altro all’interno di una pirofila. Ricoprite una ad una le cozze con il pesto di zucchine.

Spolverizzate la superficie delle cozze con il pangrattato, irroratele con un pò di olio e mettetele in forno già caldo a 190°.

Lasciate cuocere per 10 minuti o fino a quando non saranno ben gratinate.

Sfornate le cozze gratinate al pesto di zucchine e servite.

Cozze gratinate al pesto di zucchine


E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.
1
Rina Fanelli

Buone,devo provare anche questa!!!

2
Ricette della Nonna

facci sapere