Crostata di mele

di in Dolci e dessert

Una semplice crostata di pasta frolla farcita con mele a fettine cotte preventivamente in zucchero e limone, profumate di cannella. Il tutto cotto in forno per un dolce semplice e genuino.

Ingredienti

  • una dose di pasta frolla
  • 4 mele ( 750 gr circa)
  • 150 gr di zucchero semolato
  • il succo di un limone
  • 1 cucchiaino raso di cannella
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • Tempo Preparazione:
    15 minuti
  • Tempo Cottura:
    50 minuti
  • Dosi:
    10 persone
  • Difficoltà:
    Facile

Procedimento

Sbucciate le mele, eliminate i torsoli, tagliatele in quarti e successivamente a spicchietti piuttosto sottili.

Disponetele in una casseruola con lo zucchero semolato e il succo di limone. Lasciatele cuocere a fuoco medio per 15 minuti.

Stendete la pasta frolla e rivestite con questa una tortiera da crostata di 26 centimetri di diametro, dopo averla imburrata e infarinata.

Bucherellate uniformemente tutto il fondo della tortiera con una forchetta e distribuiteci uniformemente all’interno le mele cotte. Profumate con la cannella fatta cadere da un setaccino e cospargete con lo zucchero di canna.

Infornate a 180 °C per circa 35 minuti, quindi lasciate raffreddare e sformate la crostata di mele.

Foto crostata di mele


E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.
1
Elisa Maestrini

buonissima

2
Giuliana Lugaresi

deve essere buonissima!la provero'!

3
Ricette della Nonna

Facci sapere.

4
Sergio Andreola

mi sembrano utli per ricordare come le facevamio papa

5
Ricette della Nonna

🙂

6

Buonissima

7
Ricette della Nonna

Grazie

8
Salvatore de Leonardis

ottima

Carica altri commenti