Strudel di mele

di in Dolci e dessert

Lo strudel di mele è un dolce dolce tipico del Trentino – Alto Adige. Una sfoglia che contiene un ripieno di mele, pinoli, uvetta aromatizzato alla cannella. Insieme alla torta di mele, lo strudel rappresenta il dolce per antonomasia con questo frutto.

Ingredienti

per la pasta

  • 1 uovo
  • 300 g di farina
  • 100 g di acqua
  • 3 cucchiai di olio
  • 1 pizzico di sale

per il ripieno

  • 1 kg di mele
  • 50 g di burro
  • 1/2 limone
  • 50 g di pangrattato
  • 60 g di zucchero
  • 60 g di uva passa
  • 60 g di pinoli
  • 1 cucchiaino di cannella
  • latte per spennellare
  • Tempo Preparazione:
    40 Minuti
  • Tempo Cottura:
    40 Minuti
  • Dosi:
    10 Persone
  • Difficoltà:
    Impegnativa

Preparazione

Iniziate preparando la pasta. Mescolate la farina con il sale, formate una fontana e unite al centro l’uovo. Cominciate ad impastare aggiungendo progressivamente acqua tiepida e olio, fino a che l’impasto non assumerà elasticità e consistenza. Formate una palla, copritela con la pellicola trasparente e lasciatela riposare per un’ora in un luogo tiepido.

Preparate ora il ripieno: sbucciate le mele e tagliatele a cubetti. Innaffiatele con il succo di limone.

Abbrustolite il pangrattato con il burro in una padella piuttosto larga, quindi aggiungete le mele, i pinoli, l ‘uvetta precedentemente ammollata e strizzata, la cannella e lo zucchero. Lasciate cuocere per qualche minuto.

Riprendete la pasta e stendetela in una sfoglia molto sottile, dandogli la forma di un rettangolo. Ponetela su una placca coperta da carta forno.

Adagiate all’interno dello strudel il ripieno di mele, uvetta e pinoli, facendo attenzione a lasciare libere le estremità lunghe del rettangolo di pasta (circa due cm dai bordi). Aiutandovi con la carta forno arrotolate lo strudel su se stesso. Tagliate l’eccesso di pasta ai lati e sigillatelo bene.

Spennellate tutta la superficie dello strudel con del latte e infornate a 180 gradi per 40 minuti.

Sfornate lo strudel di mele e servitelo accompagnato con panna montata o con una crema inglese.

Il consiglio è di utilizzare le mele renette che hanno un sapore aromatico, dolce ma leggermente aspro.

Ricetta strudel di mele


Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.
1

Ciao, volevo provare questa ricetta e mi chiedevo due cose: se ho solo la farina 0 puo andar bene per questo impasto? E l'olio devo usarlo di semi o evo ?

2
Ricette della Nonna

Va bene la 0 . Utilizza olio di semi. Facci sapere 😉

3

Ottima ricetta , lo strudel risulta molto leggero. Mi sono permessa solo la variante di spennellare con burro anziché latte. Grazie.

4
Ricette della Nonna

Bravissima Monica!

5

Buonissimo e facilissimo da fare e rimane anche molto leggero

Autore6
Alessandra Rossi

🙂

7
Sara Crepaldi

Ho seguito la ricetta passo passo ma poi in cottura la pasta si è crepata tutta sul lato ed è uscito tutto... che peccato. Dove ho sbagliato??

Autore8
Alessandra Rossi

Forse era un po' piú sottile nella parte che si è rotta

9
Massari Fiorella

Il risultato è bello devo ancora assaggiarlo grazie

10
Ricette della Nonna

Facci sapere 😉

Carica altri commenti