Insalata di pollo, verdure estive, speck e pane croccante

di in Ricette estive

Un piatto solare ed estivo, ideale da servire nelle torride giornate di agosto.

Ingredienti

  • 400 gr di petto di pollo a fettine
  • 400 gr di pane casareccio raffermo
  • 200 gr di zucchine
  • 200 gr di carote
  • 100 gr di scarola
  • 80 gr di speck a dadini
  • 20 gr di basilico
  • 1 pomodoro ben maturo
  • olio extravergine d’oliva
  • aceto balsamico
  • sale e pepe
  • Tempo Preparazione:
    30 minuti
  • Tempo Cottura:
    20 minuti
  • Dosi:
    4 persone
  • Difficoltà:
    Facilissima

Procedimento

Spuntate le zucchine, tagliatele a striscie sottili con la mandolina e grigliatele da ambo i lati.

Tagliate anche le carote allo stesso modo, senza grigliarle. Riducete a julienne la scarola.

Grigliate le fettine di petto di pollo. Ricavate dal pane 4 fettine regolari e riducete il resto a cubetti da circa 1 centimetro di lato.

Tostate in padella prima le fette, poi i cubetti di pane.

Riunite in una insalatiera carote, zucchine, lo speck, il pane a cubetti, il petto di pollo a tagliato a pezzetti, la scarola, il basilico tagliato a julienne( tranne un ciuffetto) e mescolate il tutto.

Condite con olio, aceto balsamico, sale e pepe.

Disponete sul piatto da portata la cerniera di una tortiera da 24 centimetri di diametro.

Disponete all’interno l’insalata, pressando leggermente per farle prendere forma, coprite e mettete a riposare in frigorifero per almeno un’ora.

Dididete il pomodoro a metà e strofinatelo sulle fette di pane da tutti i lati.

Liberate l’insalata dalla cerniera, completate con le fette di pane al pomodoro, un ciuffetto di basilico, un filo d’olio e servite.

Foto insalata di pollo, verdure estive , speck e pane croccante


E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.