Orecchiette alle cime di rapa

di in Primi Piatti

Le orecchiette alla cime di rapa sono un piatto della cucina tradizionale pugliese. Una ricetta popolare fatta da ingredienti semplici e genuini. Questo splendido piatto della tradizione risalta molto grazie ai suoi colori e al sapore deciso ma delicato allo stesso tempo.

Le cime di rapa si coltivano non solo in Puglia, ma anche in Molise, Campania e Lazio e costituiscono la quasi totalità della produzione di questa verdura in Italia.

Ingredienti orecchiette alla cime di rapa

  • 180 gr di orecchiette
  • 400 gr di cime di rapa
  • 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • 1 cipolla piccola
  • peperoncino qb
  • Tempo Preparazione:
    30 Minuti
  • Tempo Cottura:
    30 Minuti
  • Dosi:
    2 Persone
  • Difficoltà:
    Facile
  • Calorie:
    350

Cucina: Italiana

Tipologia: Primi Piatti

Come fare le orecchiette alle cime di rapa

  1. Iniziate la ricetta facendo lessare le cime di rapa, rigorosamente fresche, in abbondante acqua salata. Nel frattempo, in una padella abbastanza capiente (vi servirà anche per la mantecatura della pasta) preparate un soffritto utilizzando della cipolla tritata, peperoncino e qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva.

  2. Per cuocere le cime di rapa vi serviranno circa 20 minuti, quindi scolatele facendo attenzione a conservare l’acqua di bollitura. Vi servirà successivamente per cuocere le orecchiette. Questo piccolo segreto della Nonna vi permetterà di dare alla pasta un sapore ancora più buono e deciso.

  3. Tagliate a pezzetti più piccoli le cime di rapa, aiutandovi con una forbice o un coltello, e fatele rosolare per qualche minuto nel soffritto. Non dovranno cuocere ulteriormente, ma solo prendere sapore. Se alcune foglie dovessero abbrustolirsi leggermente non eliminatele: daranno al piatto una consistenza ancor più gustosa.

  4. Cuocete le orecchiette nell’acqua di cottura delle cime di rapa. Scolatele leggermente al dente e unitele direttamente nella padella con il  soffritto di cime di rapa, amalgamando bene. Se la pasta dovesse risultare eccessivamente secca, potete aggiungere in mantecatura ancora un po’ di acqua di cottura rimasta.

  5. Lasciate cuocere ancora per 1-2 minuti in padella, aggiungendo a vostro piacimento ancora un’altra spolverata di peperoncino o una grattata di formaggio stagionato. Il pecorino è sicuramente indicato, ma se non vi piace utilizzate pure della caciotta stagionata.

  6. Servite in tavola le orecchiette alle cime di rapa ancora calde e fumanti.

orecchiette alla cime di rapa foto ricetta


Scopri altre ricette

Cavatelli fatti in casa al sugo di peperoni Cavatelli fatti in casa al sugo di peperoni
I cavatelli sono una pasta tipica delle regioni del sud Italia e come..
Tiella pugliese di riso, patate e cozze Tiella pugliese di riso, patate e cozze
La famosa tiella (tiedda) pugliese di riso, patate e cozze che ogni..
Brasciole pugliesi al sugo Brasciole pugliesi al sugo
Le brasciole al sugo sono uno dei piatti di più famosi della..
Focaccia pugliese Focaccia pugliese
Una focaccia ripiena che affonda le sue radici nella tradizione..
Le ricette più cliccate
Ricetta crostata alla marmellata

Crostata alla marmellata

Croccante e buonissima


Ricetta cheesecake alle fragole

Ricetta Tiramisù al caffè

Tiramisù classico

Il classico al caffè


Ricetta tiramisù alle fragole

Tiramisù alle fragole

Un’originale alternativa


Ricetta torta al cioccolato

Torta al cioccolato

Unica e inimitabile


Ricetta torta di mele

Torta di mele

La classica di Nonna


Ricetta ciambellone soffice

Ricetta torta magica

Torta magica

Magicamente buona


Ricetta torta margherita

Torta margherita

Profumata e soffice