Polpo e ceci

di in Secondi di pesce

Una preparazione gustosa, per un piatto anche piacevole alla vista. Il polpo si abbina molto bene con i legumi, in questo caso i ceci secchi, lasciati in ammollo una notte e lessati. Per risparmiare tempo potete utilizzare anche i ceci in scatola già lessati.

Ingredienti

  • 800 gr di polpo
  • 200 gr di ceci secchi
  • 1 cipolla di Tropea
  • 20 gr di peperone giallo
  • 80 gr di patata
  • 4 pomodori datterini
  • 200 ml di vino bianco secco
  • 1 limone
  • 100 gr di pane toscano
  • timo limoncino qb
  • aceto balsamico qb
  • olio extravergine d'oliva qb
  • rosmarino qb
  • sale qb
  • peperoncino in polvere qb
  • Tempo Preparazione: 25 minuti
  • Tempo Cottura: 1 ora
  • Difficoltà: Facile

Procedimento

  1. Ammollate i ceci in acqua per una notte, poi lessateli in acqua salata con metà dela cipolla tritata, la patata a dadini e un rametto di rosmarino.

  2. Disponete il polpo in una casseruola, unite io resto della cipolla tritata, il peperone a dadini e coprite con il vino bianco. Portate ad ebollizione e far sobbollire coperto per 35 minuti. Lasciate raffreddare coperto.

  3. Ricavate dal pane delle losanghee tostatele in forno a 200 gradi.

  4. Frullate bene i ceci, eliminando il rosmarino e unendo 2 cucchiai di olio, fino ad ottenere una crema. Fitratela e tenetela da parte.

  5. Togliete il polpo dal liquido emesso in cottura, passatelo sotto l’acqua fredda e tagliatelo a pezzetti.

  6. Prelevate con una schiumarola la cipolla e il peperone dal liquido di cottura, unite 2 cucchiai di olio e frullare bene. Filtrate, date carattere con il peperoncino e tenere da parte.

  7. Unite al polpo i datterini a spicchi, senza semi, pezzetti di limone e alcune foglioline di timo limoncino. condite con poco olio e sale.

  8. Impiattate stendendo la crema calda di ceci a specchio e disporvi al centro il polpo. Rifinite la preparazione con le fettine di pane, la salsa di cipolla e peperone, rametti di timo limoncino e gocce di aceto balsamico.

Polpo e ceci