Quiche di bietola tartufata

di in Antipasti

Il sapore di questa quiche e’ reso particolare dalla presenza del pecorino tartufato, che dona una sfumatura aromatica a questa classica preparazione. Se apprezzate questo genere di preparazioni potete provare anche questa quiche di baccalà.

Ingredienti

  • 250 gr di pasta sfoglia rotonda pronta
  • 200 gr di bietole lessate
  • 2 uova
  • 150 gr di ricotta
  • 50 gr di pecorino tartufato
  • 30 gr di parmigiano grattugiato
  • 80 gr di panna
  • 80 gr di pancetta a dadini
  • 3 cucchiai di farina
  • timo
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe
  • Tempo Preparazione: 10 minuti
  • Tempo Cottura: 30 minuti
  • Tempo Riposo: 5 minuti
  • Dosi: 6 persone
  • Difficoltà: Facile

Procedimento

Strizzate le bietole prelessate per eliminare l’eccesso di acqua e tagliatele finemente con la mezzaluna.

Riunite nel vaso del frullatore le uova e la panna e frullate per amalgamarle. Unite la ricotta, la farina, foglioline di timo, sale, pepe e frullate nuovamente per ottenere un composto omogeneo.

In un’insalatiera amalgamate il composto di uova con la bietola. Unite i formaggi grattugiati, la pancetta e mescolate bene.

Rivestite con la pasta sfoglia una bassa tortiera. Bucherrelatela con la forchetta e riempitela con il composto preparato. Cospargete la superficie con un filo d’olio.

Cuocete a 180 °C per circa 30 minuti finché la superficie non risulterà ben dorata. Lasciatela riposare 5 minuti prima di servirla.

quiche di bietola tartufata

La Videoricetta Top