Torta alle mandorle e crema chantilly

di in Ricette con le fragole

La torta alle mandorle e crema chantilly è una perfetta torta di compleanno o da utilizzare per un evento particolare.

E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Ingredienti

per la base alle mandorle

  • 50 ml d’olio di girasole
  • 60 gr di yogurt intero cremoso
  • 100 gr di zucchero
  • 100 gr di farina 00
  • 25 gr di farina di mandorle
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 2 uova medie
  • un pizzico di sale

per la crema pasticcera

  • 100 ml di latte
  • 1 tuorlo
  • 25 gr di zucchero
  • 8 gr di Maizena

per la bagna al rum

  • 30 ml di acqua
  • 20 gr di zucchero
  • 10 gr di rum scuro

per la decorazione

  • 300 ml di panna montata
  • 150 gr di mandorle a lamelle
  • 250 gr di fragole
  • Tempo Preparazione:
    30 Minuti
  • Tempo Cottura:
    45 Minuti
  • Tempo Riposo:
    4 ore
  • Dosi:
    Per uno stampo di 20 cm
  • Difficoltà:
    Normale

Procedimento

Preparate la base alle mandorle: versate in una ciotola l’olio, lo yogurt e le uova. Mescolate bene. In un altro recipiente, setacciate la farina con il lievito, aggiungete la farina di mandorle, lo zucchero e il sale. Poi aggiungete gli ingredienti liquidi precedentemente amalgamati e mescolate con una frusta fino ad ottenere un composto omogeneo. Versate in uno stampo da 20 cm di diametro, imburrato e cuocete per 35 minuti circa, nel forno caldo a 175°C. Fate raffreddare la torta su una gratella.

Nel frattempo, preparate la crema pasticcera. Scaldate il latte in un pentolino. In una ciotola, mescolate il tuorlo e lo zucchero con una frusta, poi aggiungete la Maizena setacciata. Versate il latte a filo, mescolando e rimettete il tutto sul fuoco, a fiamma dolce, mescolando finché si addensa. Trasferite la crema pasticcera in un contenitore, copritela a contatta e lasciatela raffreddare in frigorifero.

Per la bagna, portate a ebollizione l’acqua e lo zucchero. Mescolate finché quest’ultimo non si sarà sciolto. Lasciate raffreddare lo sciroppo prima di incorporare il rum.

Tagliate la torta fredda a metà e bagnatela con la bagna al rum. Aggiungete 100 gr di panna montata alla crema pasticcera, mescolate delicatamente e farcite la torta. Ricopritela quindi interamente con la panna montata rimanente. Decorate il bordo con le mandorle a lamelle e la parte superiore con le fragole lavate, asciugate e tagliate a fette.

Conservate la torta alle mandorle e crema chantilly in frigorifero fino al momento di servire.

foto-torta-alle-mandorle-e-crema-chantilly


Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.
1

perdonatemi ma la crema che riportate nella ricetta è semplice crema pasticcera non è crema chantilly

2

Con cosa sostituire la bagna al rum che nn sia alcolico?

3
Ricette della Nonna

Ciao Claudia, semplicemente una bagna con acqua e zucchero nella dose che ritieni più giusta ossia a tuo gusto.

4

E se volessi fare una teglia 30x40 rettangolare, come mi dovrei regolare con le dosi? Grazie mille 😊

5

Veramente ottimo, l'ho fatto per il compleanno di mia figlia ed è facilissimo da fare.

6
Ricette della Nonna

Bravissima!

7

Buongiorno, potrebbe mandare le dosi x uno stampo da 24? Grazie

8
Ricette della Nonna

Ciao Marisa, devi aumentare leggermente le dosi per uno stampo più grande.

Carica altri commenti