Torta verde leggera

di in Antipasti vegetariani

Una torta verde leggera, facile da realizzare, perfetta da consumare sia calda che fredda. Il verde delle bietole, con il loro gusto leggermente amaro, si lascia racchiudere dal guscio croccante della pasta brisée.

Ingredienti

  • 500 g di bietole fresche
  • un rotolo di pasta brisée stesa
  • 100 g di ricotta fresca
  • 1 uovo medio
  • 1 cucchiaio di pangrattato
  • 1 spicchio d’aglio (opzionale)
  • sale e pepe qb
  • un cucchiaio di olio extravergine d’oliva
  • Tempo Preparazione: 10 minuti
  • Tempo Cottura: 20 minuti
  • Tempo Riposo: 5 minuti
  • Dosi: 4 persone
  • Difficoltà: Facile

Procedimento

Pulite, lavate e lessate le bietole in abbondante acqua bollente per 10 minuti. Scolatele e strizzatele con delicatezza con le mani per eliminare l’acqua in eccesso (se restano bagnate il fondo della torta rimarrà crudo).

Mescolare in una terrina le bietole, la ricotta, l’olio, l’uovo, sale e pepe a vostro piacere.

Stendete la pasta brisée in una teglia, spolverate il fondo con il pan grattato, versate il composto e livellatelo con il dorso del cucchiaio. Ripiegate i bordi all’interno e infornate.

Cuocete per 20/25 minuti, forno caldo 180°, facendo attenzione che la pasta si cuocia sotto ma non si bruci in superficie.

Per una cottura ottimale posizionate la teglia nella parte bassa del forno e tenete d’occhio la cottura, ogni forno è diverso!

Lasciate riposare almeno 5 minuti prima di tagliare. La torta verde leggera può essere servita calda ma è ottima anche fredda come antipasto o spuntino fuori casa.

Se vi piace, potete arricchire l’impasto di bietole con uno spicchio d’aglio tritato.

Torta verde leggera alle bietole e ricotta ricetta e foto

La Videoricetta Top