Brioches veneziane alla crema pasticcera

di in Dolci e dessert

Le brioches veneziane sono un delizioso dolce lievitato profumato al limone e farcito con una golosa crema pasticcera. La colazione ideale per incominciare dolcemente la giornata.

Ingredienti

Per le brioches:

  • 270 g di farina 00
  • 50 ml di latte
  • mezzo cubetto di lievito fresco o mezza bustina di lievito di birra
  • 30 g di zucchero
  • 1 uovo
  • una punta di semi di vaniglia
  • la scorza di mezzo limone
  • 40 g di burro fuso freddo
  • un pizzico di sale

Per la crema pasticcera:

  • 1 tuorlo (conservare l’albume)
  • 250 ml di latte fresco
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiai di farina 00
  • la scorza di mezzo limone
  • un pizzico di sale
  • granella di zucchero per decorare
  • Tempo Preparazione:
    3 ore
  • Tempo Cottura:
    20 minuti
  • Tempo Riposo:
    2 ore
  • Dosi:
    per 7 - 8 brioches
  • Difficoltà:
    Impegnativa

Procedimento

In un pentolino fate fondere il burro e lasciatelo raffreddare.

Sciogliete il lievito in una ciotola assieme a 50 ml d’acqua fredda e un pizzico di zucchero. Lasciate riposare per una decina di minuti.

Preparazione brioches veneziane alla crema pasticcera 1

Radunate la farina, la scorza di limone, lo zucchero, l’uovo in una ciotola. Aggiungete il lievito, il latte,il burro e il sale e impastate in tutto. Se lavorate l’impasto a mano, impastate il tutto per almeno 8 minuti. Se invece utilizzate la planetaria, lavorate l’impasto fino a quando non sarà ben incordato al gancio.

Formate una palla d’impasto, riponetela in una ciotola e copritela con un telo. Fate lievitare per almeno un’ora e mezza al caldo e riparo da correnti d’aria.

Nel frattempo preparate la crema pasticcera: portate a ebollizione il latte con la scorza di limone grattugiata. Nel frattempo sbattete il tuorlo (conservate l’albume) con lo zucchero e la farina. Aggiungete questo composto al latte caldo, mescolate il tutto velocemente con una frusta e portate a ebollizione. Fate addensare la crema. Versatela poi in una ciotola e fatela raffreddare completamente. Trasferitela infine in un sac à poche.

Una volta lievitato e duplicato di volume, trasferite il composto sulla spianatoia.

Dividete l’impasto in porzioni da 60 g ciascuna. Formate delle palline e posizionatele su una teglia rivestita di carta forno. Spennellatele con l’albume che avevate conservato, coprite e lasciate lievitare le brioches per almeno 30 minuti.

Scaldate il forno a 180° C.

Incidete le brioches con un coltello affilato o con una forbice formando un taglio profondo almeno 2 cm a croce. Farcite le brioches veneziane con la crema pasticcera e spolveratele con la granella di zucchero.

Infornate le brioches veneziane alla crema pasticcera e cuocete per almeno 20 minuti.

Fatele raffreddare bene prima di servirle.


Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.
1

Ma il burro dove va a finire?

2
Alessandra Rossi

Nell'impasto. Grazie per la segnalazione !

3
Florenza Bianchini

Grazie non hai ricette x diabete sono diabetica grazie

4
Ricette della Nonna

ci stiamo lavirando 😉