Buondì fatti in casa

di in Dolci e dessert

I Buondì sono delle merendine molto famose ricoperte di granella di zucchero, commercializzate in Italia sin dagli anni 50 dalla Motta.

Nonna ha provato a farli in casa con questa ricetta e il risultato è stato eccezionale. I suoi nipoti ora glieli chiedono sempre e non vogliono più sentir parlare di quelli confezionati!

Girelle
Girelle fatte in casa

Ingredienti

per il lievitino

  • 120 gr di farina 0
  • 50 gr di latte a temperatura ambiente
  • 10 gr di lievito di birra fresco
  • 50 gr di acqua

per l'impasto

  • 400 gr di farina manitoba
  • 130 gr di zucchero
  • 5 gr di miele
  • 2 tuorli d'uovo
  • 1 uovo
  • 50 gr di latte
  • 50 gr di acqua
  • 100 gr di burro a temperatura ambiente
  • 1 baccello di vaniglia (i semi neri interni)

per la glassa

  • 15 gr di farina di nocciole
  • 50 gr di farina di mandorle
  • 10 gr di fecola di patate
  • 50 gr di albume d'uovo
  • 100 gr di zucchero
  • granella di zucchero qb
  • Tempo Preparazione: 60 Minuti
  • Tempo Cottura: 20 Minuti
  • Tempo Riposo: 7 ore e 30 minuti
  • Dosi: 20 buondì
  • Difficoltà: Media
  • Cucina: Italiana
  • Categoria: Dolci

Come fare i buondì fatti in casa

Iniziate come prima cosa con il lievitino: sciogliete il lievito nell’acqua e nel latte tiepidi e aggiungete poco a poco alla farina. Formate una pallina, quindi coprite e lasciate lievitate per circa mezz’ora in un luogo caldo.

Procedete con l’impasto vero e proprio: mescolate la farina con lo zucchero e aggiungete il miele. Unite latte e acqua e mescolate bene. Ora aggiungete l’uovo e il tuorlo leggermente sbattuti e amalgamate molto bene l’impasto. Ad ogni passaggio l’ingrediente aggiunto deve essere fatto assorbire omogeneamente.
A questo punto inserite il lievitino e il sale. Mescolate bene e fate incorporare. Come ultimo ingrediente unite metà del burro, amalgamate, quindi unite l’altra metà.

Ponete a lievitare l’impasto in un luogo caldo coperto da un panno umido per circa un’ora, quindi mettetelo nel frigorifero a riposare per almeno 4-5 ore o meglio anche per tutta la notte. Passato il tempo, riprendete il composto e lasciatelo lievitare di nuovo per circa due ore in un luogo caldo.

Circa un’ora prima che finisca la lievitazione, preparate la glassa: mescolate lo zucchero, la fecola e la farina di nocciole. Aggiungete anche la farina di mandorle e quindi l’albume. Mettete a riposare in frigo.

Con delle strisce di carta forno formate dei contenitori lunghi da utilizzare in cottura in modo che i Buondì non si tocchino fra loro lateralmente. Dovranno essere larghe circa 6 cm e salire e alti 5 cm. Metteteli uno vicino all’altro in una teglia di 40 cm x 35 cm.

Riprendete l’impasto e con le mani formate tante palline di circa 50 gr di peso. Allungatele leggermente e disponetene 3 per ogni contenitore di carta forno che avete formato. Distanziatele le une dalle altre, perché cresceranno abbastanza in cottura. Lasciate lievitare ancora una mezz’ora.

Preparazione Buondì fatti in casa

Rivestite di glassa la superficie di ogni Buondì, cospargeteli di granella di zucchero e cuocete in forno caldo statico a 180 °C per circa 20 minuti o fino a quando non saranno diventati dorati in superficie.

Foto Buondì fatti in casa

La Videoricetta Top

Scopri altre ricette

Biscotti Tarallucci Biscotti Tarallucci
I Tarallucci sono dei biscotti di pasta frolla molto famosi..
Camille Camille
Le camille sono delle famose merendine del Mulino Bianco a base di..
Flauti del Mulino Bianco Flauti del Mulino Bianco
I flauti sono delle famose merendine del Mulino Bianco, consumate in..
Torta Kinder Paradiso Torta Kinder Paradiso
La torta Kinder Paradiso è una merendina molto famosa..
Tegolini del Mulino Bianco fatti in casa Tegolini del Mulino Bianco fatti in casa
I Tegolini sono una delle merendine più famose commercializzate dal..
Il libro di Ricette della Nonna Il libro di Ricette della Nonna
Scopri le oltre 500 ricette del nostro libro a un prezzo supereconomico!