Caicc (Ravioli) de Bre’ (Breno)

di in Primi Piatti

I Caicc de Bre’ o ravioli di Breno sono un piatto della festa che in passato veniva accompagnato dalla polenta condita anch’essa col formaggio e col burro fuso. Si formava un piatto completo e non bisognava aggiungere altro. Gli amaretti e l’uva sultanina conferiscono un sottofondo dolce molto piacevole.

Ingredienti

per la pasta fresca

  • 250 gr di farina 00
  • 50 gr di farina di grano saraceno
  • 3 uova
  • un goccio d’olio
  • un pizzico di sale

per il ripieno

  • 1 spicchio d’aglio
  • 150 gr di macinato di vitello
  • 100 gr di mortadella a cubetti
  • 300 gr di bietola
  • 50 gr di noci
  • 50 gr di parmigiano
  • 3 amaretti
  • 20 g di uva passa reidratata
  • 1 uovo
  • noce moscata
  • burro qb
  • salvia
  • Tempo Preparazione: 40 Minuti
  • Tempo Cottura: 10 Minuti
  • Tempo Riposo: 20 Minuti
  • Dosi: 6 Persone
  • Difficoltà: Media

Procedimento

Preparate il ripieno: sbollentate le biete e strizzatele bene. Scaldate in un tegame un po’ d’olio assieme a uno spicchio d’aglio. Versate il macinato di vitello, la bieta e la mortadella. Fate insaporire bene il tutto. Salate e pepate leggermente. Fate poi raffreddare.

Riunite in un mixer il composto cotto, le noci, il parmigiano e gli amaretti. Tritate bene il tutto. Impastate poi questo composto con un uovo e con l’uva passa ammorbidita. Mettete da parte il ripieno.

Preparate la pasta impastando le due farine con le uova, il sale e un goccio d’olio. Lavorate l’impasto per una decina di minuti, lasciatelo poi riposare sotto a un telo per altri 20 minuti.

Stendete la pasta con la macchina per la pasta o con un mattarello. Adagiate sulla sfoglia dei piccoli grumetti di ripieno. Richiudeteli poi con una altro foglio di sfoglia e intagliateli con una rotella dentellata.

Portate a ebollizione abbondante acqua salata. Tuffateci dentro i ravioli di Breno e cuoceteli per almeno 8 – 10 minuti. Scolateli e serviteli con del burro fuso aromatizzato alla salvia.

Foto caicc de breno

La Videoricetta Top