Camille

di in Dolci e dessert

Le Camille sono delle famose merendine del Mulino Bianco a base di carote e farina di mandorle. Ideali per la merenda o la colazione come per esempio gli altrettanto noti Flauti del Mulino Bianco.

Ingredienti

  • 3 uova
  • 250 gr di carote
  • 180 gr di zucchero a velo
  • 100 gr di farina di mandorle (o mandorle frullate)
  • 140 gr di farina 00
  • 40 gr di fecola
  • 80 ml di succo di arancia
  • 80 ml di olio di semi
  • 1 bustina di lievito per dolci (16 gr)
  • Tempo Preparazione:
    30 minuti
  • Tempo Cottura:
    25 minuti
  • Dosi:
    8 camille
  • Difficoltà:
    Facilissima

Procedimento

Grattugiate le carote, quindi frullatele insieme al succo d’arancia e all’olio, fino ad ottenere una crema.

Montate molto bene le uova e lo zucchero fino ad ottenere una crema chiara e spumosa, a questo punto unite la farina di mandorle e amalgamate bene.

Aggiungete la crema di carote e poco alla volta la farina e la fecola setacciate con il lievito. Mescolate fino ad avere un composto omogeneo.

Imburrate e infarinate degli stampi a cupola di circa 8 cm di diametro. Versateci dentro l’impasto fino a riempirli per 2/3.

Cuocete le camille in forno statico su una gratella a 180 °C per 25 minuti.

Camille del Mulino Bianco


E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.
1

Buonasera. I 250 gr di carote si intendono da pulire. Grazie e buona serata...

2
Ricette della Nonna

Da pulire

3

Confermo che questa è la ricetta più buona che abbia mai fatto come torta di carote.
Invece che farci le camille ho fatto una ciambella ed è andata a ruba in un attimo!

4
Ricette della Nonna

Grazie mille Giulia!
La prossima volta dose doppia 😉

5

Questa è la seconda volta che la faccio ma la volta scorsa non ho messo la farina di mandorle. Stavolta ho seguito tutto alla lettera e attendo che esca dal forno.
Non vedo l'ora di assaggiarla

6

Fatte oggi e andate a ruba! Buonissime! Ps: non avevo abbastanza zucchero a velo e ci ho aggiunto lo zucchero di canna grezzo.
Ottime lo stesso!

7
Ricette della Nonna

Bravissima Giulia .

8

ma è possibile che ci sia un errore? invece che dello zucchero a velo come scritto si debba usare quello normale?

9
Ricette della Nonna

Non è un errore. Lo zucchero a velo si utilizza in molti casi affinchè si amalgami meglio nell'impasto. Se non lo hai a disposizione puoi utilizzare lo zucchero normale.

10

grazie! siccome è la prima volta che l'ho trovato scritto e credevo si usasse solo come decorazione XD

Carica altri commenti
Le ricette più cliccate
Ricetta crostata alla marmellata

Crostata alla marmellata

Croccante e buonissima


Ricetta cheesecake alle fragole

Ricetta Tiramisù al caffè

Tiramisù classico

Il classico al caffè


Ricetta tiramisù alle fragole

Tiramisù alle fragole

Un’originale alternativa


Ricetta torta al cioccolato

Torta al cioccolato

Unica e inimitabile


Ricetta torta di mele

Torta di mele

La classica di Nonna


Ricetta ciambellone soffice

Ricetta torta magica

Torta magica

Magicamente buona


Ricetta torta margherita

Torta margherita

Profumata e soffice