Kipfel di patate

di in Ricetta del giorno

I kipfel di patate sono delle deliziose crocchette a forma di ferro di cavallo molto popolari a Trieste e originari della tradizione mitteleuropea. Sono chiamati anche chifeletti o kifel e l’impasto, molto simile a quello degli gnocchi, è profumato dalla scorza di limone e viene fritto nell’olio bollente.

I kipfel si servono caldi spolverati con un pizzico di sale oppure, per la versione dolce, spolverati con lo zucchero semolato. Potete friggerli con un po’ di anticipo, ricordandovi di scaldarli al forno a 150 °C in modalità ventilato per almeno 30 minuti prima di servirli.

Vanillekipferl, i biscottini tedeschi alla vaniglia
Vanillerkipferl

Ingredienti

  • 500 gr di patate
  • 40 gr di burro
  • 150 gr di farina 00
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di scorza di limone
  • 1 cucchiaino di lievito per torte salate
  • sale qb
  • pepe qb
  • zucchero semolato qb
  • 1 l di olio di arachide
  • farina di riso per spolverare qb
  • Tempo Preparazione:
    30 minuti
  • Tempo Cottura:
    40 + 10 minuti
  • Tempo Riposo:
    1 ora
  • Dosi:
    per 4 persone
  • Difficoltà:
    Facilissima

Procedimento

  1. Pelate le patate, tagliatele a pezzi uguali e lessatele in acqua o al vapore. Una volta cotte, schiacciatele con lo schiacciapatate e fatele raffreddare per bene. Attendete almeno un’ora in modo che non siano più calde.

  2. Unite alle patate il burro fuso freddo, sale, pepe, la scorza di limone e l’uovo. Mescolate bene il tutto.

  3. Aggiungete quindi il lievito per torte salate e la farina, poca alla volta. Impastate bene il tutto con una forchetta, poi lavorate il composto con le mani.

  4. Preparazione kipfel di patate 3

    Dovrete ottenere un composto soffice, molto simile al composto per gli gnocchi.

  5. Preparazione kipfel di patate 4

    Spolverate con la farina di riso e formate dei serpentelli. Riduceteli in striscioline più piccole e dategli la forma a ferro di cavallo.

  6. Preparazione kipfel di patate 5

    Scaldate l’olio d’arachide in un pentolino. Friggete pochi kipfel di patate per volta raccogliendoli con un mestolo forato una volta dorati. Metteteli ad asciugare nella carta assorbente da cucina.

    Spolverateli ancora caldi con un pizzico di sale, oppure, per la versione dolce, passateli nello zucchero semolato.

Foto kipfel di patate


Scopri altre ricette

Kringle estone: la brioche intrecciata alla cannella Kringle estone: la brioche intrecciata alla cannella
Il kringle è una brioche tipica dei paesi del nord, intrecciata e..
Buchteln alla marmellata Buchteln alla marmellata
I Buchteln sono delle palline di pasta lievitata dolcemente profumata..
Pinza triestina Pinza triestina
La pinza triestina è una preparazione tipica del Friuli Venezia..
Frittelle di patate dolci con miele e zucchero Frittelle di patate dolci con miele e zucchero
Un’ottima e davvero golosa ricetta di frittelle a base di..
Le ricette più cliccate
Ricetta crostata alla marmellata

Crostata alla marmellata

Croccante e buonissima


Ricetta cheesecake alle fragole

Ricetta Tiramisù al caffè

Tiramisù classico

Il classico al caffè


Ricetta tiramisù alle fragole

Tiramisù alle fragole

Un’originale alternativa


Ricetta torta al cioccolato

Torta al cioccolato

Unica e inimitabile


Ricetta torta di mele

Torta di mele

La classica di Nonna


Ricetta ciambellone soffice

Ricetta torta magica

Torta magica

Magicamente buona


Ricetta torta margherita

Torta margherita

Profumata e soffice