Pangiallo romano

di in Dolci di Capodanno

Il pangiallo romano è un dolce tipico delle feste che ha origini antiche, risalenti addirittura alla Roma imperiale. Si usa prepararlo il giorno del solstizio d’inverno come buono auspicio per il ritorno delle lunghe giornate di sole, forma che ricorda un pò questo dolce.
Sono tante le varianti che potete trovare, com’è solito per un piatto di antiche origini.

Ingredienti

  • 200 gr di mandorle pelate
  • 200 gr di noci
  • 200 gr di nocciole pelate
  • 100 gr di pinoli
  • 100 gr di canditi
  • 300 gr di uva passa
  • 200 gr di farina
  • 200 gr di miele
  • 150 gr di cioccolato
  • buccia di una arancia e di un limone grattata

Per la glassa

  • 2 cucchiai di farina
  • 2 cucchiai di olio
  • 1 bustina di zafferano
  • acqua q.b.
  • Tempo Preparazione:
    40 Minuti
  • Tempo Cottura:
    40 Minuti
  • Dosi:
    4 Pangialli
  • Difficoltà:
    Media

Procedimento

Riscaldate il miele in un pentolino fino a renderlo liquido, unendo la buccia dell’arancio e del limone.

Mettete l’uva passa a bagno per circa 30 minuti.

Tritate grossolanamente la frutta secca e riunitela in una ciotola con i canditi, l’uva passa strizzata e il cioccolato tritato.

Aggiungete il miele e mescolate. Quindi aggiungete la farina a poco a poco e mescolate bene fino a far diventare il tutto compatto.

Con le mani infarinate formate con il composto quattro panetti e metteteli su una placca da forno a riposare per un paio d’ore.

Preparate la glassa mettendo in un pentolino a scaldare la farina, l’olio e lo zafferano sciolto in un pò di acqua. Aggiungete altra acqua per formare una pastella fluida con cui spennellare i panetti.

Infornate a 180° per 40 minuti fino a quando non si sarà formata una crosticina sopra il panetto.

Potete rendere il pangiallo ancora più ricco aggiungendo all’impasto anche fichi secchi e pistacchi. In questo caso equilibrate le dosi diminuendo le quantità della frutta secca.

Pangiallo romano ricetta e foto


E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.
1
antonella. scarpato

Sono buonissime e semplici le tue ricette, questa mi ricorda la suoceradi mio fratello, residente a Roma ma originaria di Magliano sabina, ogni Natale me le preparava con le nocciole del mio giardino. Complimenti!

2

Buonasera, ho eseguito alla lettera la ricetta ma il Panariello risulta duro, come posso fare per ammorbidto un po'? Grazie

3
Ludovica Sansonetti

A casa di mio marito ,di Roma, si fa da perlomeno tre generazioni. 450g nocchie mandorle e noci. 350gr canditi (cedro), e 350gr di uvetta da far rinvenire. 250gr cioccolata fondente e 250gr miele. 5 uova intere, farina q.b. Zucchero da spolverare sopra, invece della glassa. Fare dei panetti, pressando con le mani bagnate. In forno preriscaldato a 120 gradi per mezz'ora/tre quarti. Una volta raffreddati, li incarto nella pellicola e mi durano poco perché piace a tutti.

4

Scusi signora Ludovica il procedimento com'è? grazie

5
Ricette della Nonna

😉

6
Marlene Freguglia

Non l'ho ancora preparato ma mi ricorda in tutto quello che faceva la mia nonna taaanti anni fa......... Grazie

7
Ricette della Nonna

🙂 Facci sapere.

8
Barbara Lanza

Quanto dura e come conservarlo?

9
Ricette della Nonna

Dura anche un paio di settimane. In un sacchetto di plastica chiuso.

Carica altri commenti
Le ricette più cliccate
Ricetta torta al cioccolato
Torta al cioccolato

Unica e inimitabile


Ricetta torta di mele
Torta di mele

La classica di Nonna


Ricetta ciambellone soffice

Ricetta crostata alla marmellata
Crostata alla marmellata

Croccante e buonissima


Ricetta torta magica
Torta magica

Magicamente buona


Ricetta torta paradiso
Torta paradiso

Torta più soffice non esiste


Ricetta torta pan di stelle
Torta pan di stelle

Un nuovo classico


Ricetta torta pan di stelle

Ricetta torta margherita
Torta margherita

Profumata e soffice


Ricetta Tiramisù al caffè
Tiramisù classico

Il classico al caffè