Tagliatelle della Val d’Orcia e funghi alla Carbonara

di in Primi Piatti

La “Carbonara” è un classico piatto della cucina italiana:  in questa ricetta è stata resa vegetariana sostituendo alla pancetta i funghi tipici della stagione autunnale. Sono poi state utilizzate delle tagliatelle di semola di grano duro della Val d’Orcia i cui sapori si sposano alla perfezione.

Ingredienti

  • 200 gr di tagliatelle della Val d’Orcia
  • 200 gr di misto funghi puliti e tagliati
  • 2 cucchiai di grana grattugiato
  • 1 spicchio di aglio tagliato a fettine
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b.
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva

 

  • Tempo Preparazione: 10 minuti
  • Tempo Cottura: 15 minuti
  • Dosi: 2 persone
  • Difficoltà: Normale

Procedimento

Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e portatela ad ebollizione.

Nel frattempo versate in una padella ampia e antiaderente l’olio extravergine di oliva. Unite subito le fettine di aglio e fate rosolare per un paio di minuti.

Aggiungete i funghi puliti e tagliati a fettine insieme al prezzemolo tritato e lasciate insaporire per 5 minuti.

Intanto l’acqua avrà raggiunto l’ebollizione: versateci le tagliatelle e fatele cuocere al dente.

Condite i funghi con sale e pepe nero appena macinato, mescolate e spegnete il fuoco.

Rompete l’uovo in una ciotola, condite con sale e pepe, unite il grana grattugiato e sbattete bene gli ingredienti con una forchetta fino ad ottenere un composto omogeneo.

Quando le tagliatelle sono cotte, e prima di scolarle, prelevate un paio di mestolini della loro acqua di cottura e versateli nella ciotola con il composto a base di uovo.

Scolate la pasta e trasferitela nella padella con i funghi. Accendete il fuoco a fiamma dolce e fate insaporire per un minuto o due mescolando in continuazione.

Infine versa sopra le tagliatelle tutto il composto a base di uova e continuate a mescolare finchè l’uovo non inizierà a rapprendersi.

Quando l’uovo si sarà rappreso ma sarà ancora sufficientemente morbido, spegnete il fuoco e servite.

Tagliatelle val d'Orcia con funghi alla carbonara

La Videoricetta Top