Un cheeseburger paurosissimo!

di in Ricette di Halloween

Un’idea paurosissima per la notte delle streghe? Questo simpatico cheeseburger di Halloween!

Ingredienti

  • 400 g di carne macinata di manzo
  • 2 fette di pane in cassetta
  • latte q.b.
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 4 panini al sesamo
  • 8 fette di formaggio tipo “Edamer” affettate sottili
  • 4 fette di pancetta tipo “Bacon”
  • farcitura a piacere (lattuga, cipolla rossa, pomodori, cetrioli sottaceto)
  • 8 olive nere
  • sale e pepe
  • ketchup q.b
  • Tempo Preparazione:
    20 minuti
  • Tempo Cottura:
    20 minuti
  • Dosi:
    4 Persone
  • Difficoltà:
    Facilissima

Procedimento

Preparate gli hamburger: mettete in ammollo nel latte il pane in cassetta. Quando si sarà ammorbidito strizzatelo bene e unitelo alla carne di manzo macinata. Salate, pepate e aggiungete il parmigiano grattugiato. Mescolate bene il tutto e lavorate bene l’impasto. Formate 4 polpette, quindi appiattitele con le mani.

Scaldate il grill del forno. Tagliate a metà i panini al sesamo e tostateli pochi minuti sotto il grill.

Nel frattempo scaldate una piastra e cuocete gli hamburger. Dorate in padella anche le fette di bacon.

Farcite i cheeseburger spalmando un po’ di ketchup su ogni lato. Farciteli poi con gli ingredienti che avete scelto (lattuga, cipolla, cetriolini sottaceto…) e posizionateli sopra l’hamburger. Adagiate una fetta di bacon sull’hamburger a mo’ di linguaccia.

Tagliate il formaggio a triangoli e adagiateli sul panino per formare i denti. Infine, richiudete il panino con la seconda fetta di pane.

Ritagliate con un piccolo coppapasta un cerchietto di formaggio e un cerchietto di oliva. Spalmate il formaggio con una punta di formaggio cremoso e premete bene l’oliva in modo che rimanga ben salda. Infilate il formaggio e l’oliva in uno stuzzicadenti e posizionatelo in cima al vostro cheeseburger. Ripetete l’operazione per formare il secondo occhio.

Servite il cheeseburger paurosissimo di Halloween ben caldo.

foto-un-cheeseburger-paurosissimo


Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.