Anelli di cipolla fritti

di in Antipasti

A chi non è capitato di mangiare in qualche fast food o in un ristorante americano, i famosi onion rings? Altri non sono che anelli di cipolla racchiusi in una croccante panatura, così stuzzicanti che uno tira l’altro…

Ingredienti

  • 1 cipolla media dolce
  • 125 gr di farina + 2 cucchiai
  • 100 ml di birra ghiacciata fredda o acqua frizzante fredda
  • 1 uovo intero
  • 2 cucchiai di maizena
  • 1 pizzico di paprika
  • 1 pizzico di bicarbonato di sodio (facoltativo)
  • 100 – 150 gr di pangrattato
  • olio di arachide per friggere
  • sale e pepe
Guarda altre ricette con: birra, cipolle, farina, maizena
  • Tempo Preparazione:
    10 Minuti
  • Tempo Cottura:
    5 Minuti
  • Dosi:
    4 Persone
  • Difficoltà:
    Facile

Procedimento

Spelate e affettate le cipolle ad anelli. Riponeteli in una ciotola, spolverateli con 2 cucchiai di farina.
A parte mescolate il resto della farina insieme alla maizena, al bicarbonato, al sale, pepe e paprika in una ciotola. Aggiungete l’uovo intero sbattuto e, mescolando con una frusta, versate a filo la birra (o l’acqua frizzante) ghiacciata.
In un’altra ciotola preparate il pangrattato.
Versate l’olio di arachide in una pentola di acciaio e portatelo a temperatura.

Nel frattempo, passate gli anelli di cipolla infarinati nella pastella e poi nel pangrattato. Ripetete questa operazione una seconda volta ripassandoli nella pastella e nel pangrattato per ottenere un’impanatura croccante e durevole.

Friggete gli anelli cipolla pochi per volta fino a dorarli uniformemente. Una volta cotti, raccoglieteli con un mestolo forato e asciugateli con della carta assorbente.
Spolverateli con sale e serviteli caldi o tiepidi. Con questa impanatura, sono ottimi anche freddi.

Foto Anelli di cipolla fritti


Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.