Cheesecake fredda alla ricotta e ciliegie

di in Cheesecake a freddo

La cheesecake è probabilmente il dolce più famoso della pasticceria statunitense. In questa ricetta è rielaborato alla maniera italiana, sostituendo il formaggio Philadelphia con la ricotta, impreziosito da una guarnizione di irresistibili ciliegie.

E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Ingredienti

PER LA BASE

  • 200 gr di biscotti secchi tipo "Digestive"
  • 80 gr di burro
  • 3 cucchiai di miele

PER LA CREMA DELLA CHEESECAKE

  • 350 gr di ricotta ben sgocciolata
  • 80 gr di yogurt bianco o yogurt greco
  • 200 ml di panna fresca
  • 80 gr di zucchero a velo
  • 1 baccello di vaniglia (i semi)
  • 6 gelatina in fogli
  • 3 cucchiai di latte

PER LA GUARNIZIONE ALLE CILIEGIE

  • 300 gr di ciliegie denocciolate
  • 130 gr di zucchero
  • 2 cucchiai di liquore amaretto
  • 1 cucchiaio di aceto di mele (facoltativo)
  • 1 bacca di cannella
  • Tempo Preparazione:
    20 Minuti
  • Tempo Cottura:
    3 minuti
  • Tempo Riposo:
    5 ore o meglio una notte
  • Dosi:
    1 cheesecake da 20 cm
  • Difficoltà:
    Facile

Come fare la cheesecake alle ciliegie

  1. Preparate la base della cheesecake: fate fondere il burro in un pentolino.

    Rompete i biscotti con le mani e metteteli in un mixer assieme al miele. Versate il burro fuso caldo e frullate il tutto.

    Rivestite la base e le pareti di una tortiera dal diametro di 20 cm con la carta forno. Versateci dentro la polvere di biscotti e schiacciatela bene con il dorso di un cucchiaio in modo da comprimerla bene a formare uno strato di 2/3 centimetri.

    Riponete la tortiera con la base di biscotto in frigorifero a rassodare per almeno 30 minuti.

  2. Cheesecake alla ricotta e ciliegie ricetta e foto

    Passate ora a preparare la crema alla ricotta della cheesecake: ammorbidite i fogli di gelatina in acqua fredda.

    Nel frattempo setacciate la ricotta aiutandovi con un colino oppure passandola con lo schiacciapatate. Versatela in una ciotola capiente assieme allo yogurt, lo zucchero, i semi di una bacca di vaniglia e lavorate bene il tutto con le fruste.

    Una volta ammorbiditi i fogli di gelatina, strizzateli bene, quindi metteteli in un pentolino assieme al latte. Fateli sciogliere a fuoco basso e uniteli al composto a base di yogurt e ricotta. Amalgamate bene il tutto con le fruste.

    A parte montate la panna e unitela al composto precedentemente preparato.

    Estraete la tortiera dal frigorifero e versate al suo interno la crema della cheesecake a base di ricotta appena preparata. Livellate la superficie. Lasciate riposare la cheesecake in frigorifero per almeno 4 – 5 ore o per una notte.

  3. Per preparare la guarnizione, mettete le ciliegie in un pentolino assieme allo zucchero e a una piccola stecca di cannella.

    Portate il tutto a ebollizione, aggiungete il liquore all’amaretto e l’aceto di mele. Quest’ultimo farà sì che la composta mantenga il suo colore vivo. Cuocete la composta alle ciliegie fino a quando il liquido di cottura della frutta non sarà evaporato. Fate raffreddare.

    Estraete la cheesecake alla ricotta dal frigorifero, togliete lo stampo e adagiatela su un piatto. Guarnitela con la composta alle ciliegie e servitela a fette.

Cheesecake alla ricotta e ciliegie ricetta e foto

Per acquistare le migliori ciliegie e riceverle comodamente a casa vostra, visitate il sito Cirase, scegliete la varierà di ciliegie che più preferite, le riceverete comodamente a casa vostra in un massimo di 36 ore dalla raccolta dei migliori ciliegeti della Puglia.


Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.
1

Ciao non ho capito a cosa serve il cioccolato al latte che c'è negli ingredienti ma poi non lo trovo più nella ricetta.

I fogli di colla di pesce da usare sono 6. quelli che ho trovato io sono grandi e sono 4 gr l'uno vanno bene?

Grazie

Autore2
Giulia - Ricette della Nonna

Ciao Barbara, i fogli di gelatina vanno bene! Il cioccolato al latte non è presente nella ricetta ma bensì solo il latte che serve a sciogliere i fogli di gelatina. Buon divertimento in cucina!

3

Grazie mille!!! Non vedo l'ora di farla e di mangiarla!

4
Elisabetta Samanta Meteora

La panna è indispensabile? al posto della colla di pesce potrebbe andare bene la bottarga?

5
Elisabetta Samanta Meteora

Ricette della Nonna ok grazie!

6
Ricette della Nonna

Elisabetta, assolutamente no. La bottarga e la colla di pesce sono due cose differenti. La panna serve per la parte grassa della cheesecake.

7
Cinzia Barrile

Devo utilizzare per forza lo yogurt greco? C'è un'alternativa?

Autore8
Giulia - Ricette della Nonna

Puoi sostituirlo con yogurt normale o panna acida

9
Margherita Malgioglio

posso sostituire alla ricotta il philadelphia? o cambia la consistenza della torta?

10
Ricette della Nonna

no puoi farlo tranquillamente

11
Ricette della Nonna

Luigi Lucibello va bene

Carica altri commenti