Come conservare e congelare i finocchi

di  |   |  in Ricetta del giorno

I finocchi sono ortaggi dalle incredibili qualità. Per ottenere il massimo in cucina, però, bisogna sceglierli accuratamente nel momento dell’acquisto, privilegiando alimenti non trattati.

Le 5 migliori ricette con i finocchi
Le 5 migliori ricette con i finocchi

Questa regola base (che va adottata con ogni tipo di frutta e verdura) è sinonimo di risultato positivo e salutare a tavola. Ma quando si scelgono prodotti biologici, bisogna anche fare molta attenzione alla conservazione, poiché inficia sulla durata del prodotto.
Alcune regole particolari vanno categoricamente seguite anche per quanto riguarda i finocchi. La domanda quindi è: come conservare i finocchi?
Prima di arrivare alla risposta a questa domanda, ci sono alcune informazioni preliminari che è bene conoscere, ad esempio come pulire e tagliare i finocchi.

Come conservare i finocchi

come conservare i finocchi
Premettendo che i finocchi sono alimenti prettamente invernali (come periodo di consumo), diffidate di prodotti coltivati e venduti nei mesi dell’anno meno consoni. Ricordate che la fioritura e i raccolti maggiori di questi ortaggi avvengono in autunno, dopo i periodi di caldo estivo e prima delle gelate della stagione più fredda.
Acquistati i finocchi più adatti alle vostre esigenze (dal grumolo bianco intenso e lisci al tatto), per prassi devono essere puliti accuratamente dalla terra e dalla sporcizia.
Una volta tolti dal loro habitat naturale, i finocchi non hanno una vita molto lunga, poiché col passare dei giorni tendono a perdere qualità e a disidratarsi. Se lasciati a lungo ad una temperatura mite, germinano e si anneriscono con facilità.
L’aria aperta e fredda dei mesi invernali è l’atmosfera adatta alla conservazione dei finocchi, possibilmente in un luogo poco umido, fresco e lontano da fonti di luce e calore. Può andare bene raccoglierli in un cassetta da frutta in legno o in un cesto di vimini, possibilmente senza ammassarli uno sopra l’altro.
In questo modo i finocchi mantengono intatto il loro sapore per circa 3 settimane. Passato tale periodo è sconsigliata l’assunzione a crudo.
Questi ortaggi si possono anche conservare in frigorifero. Il risultato finale è quasi lo stesso e non condiziona la vita media di un finocchio. Persino il periodo stimato è simile e si attesta sempre attorno ai 20-25 giorni.
Fate attenzione però; una volta lavati e tagliati, i finocchi non durano più di 3-4 giorni in frigo, riposti in un contenitore coperto.

Come congelare i finocchi


Un altro modo efficace per conservare i finocchi è riporli in freezer. Il freddo gelido e chiuso aumenta di gran lunga la speranza di vita di questi ortaggi. A causa della grossa quantità d’acqua presente in essi, però, non è particolarmente consigliato congelarli, benché una volta posti nel congelatore lavati e tagliati resistono fino a 4-5 mesi.
Il finocchio può essere congelato anche già cotto. Nel caso in cui sia cotto e non lo si voglia congelare, invece, è consigliata la consumazione entro 3 giorni, durante i quali è necessaria la conservazione in frigorifero per preservarne consistenza e sapore.
Una volta seguite queste indicazioni per una corretta conservazione dei finocchi, si può utilizzare quest’ortaggio in cucina in tantissimi modi. Scopri come cucinare i finocchi!

Scopri altre ricette

Come cucinare i finocchi Come cucinare i finocchi
I finocchi sono ortaggi dalle incredibili qualità e proprietà..
Come preparare la tisana al finocchio Come preparare la tisana al finocchio
La tisana al finocchio è solo una delle tante ricette che possono..
Come pulire e tagliare i finocchi Come pulire e tagliare i finocchi
Considerati degli autentici ortaggi “miracolosi”, i..
Finocchi gratinati Finocchi gratinati
I finocchi gratinati con la besciamella sono un contorno sfizioso e..
Finocchi gratinati senza besciamella Finocchi gratinati senza besciamella
I finocchi gratinati senza besciamella sono un contorno velocissimo e..
Finocchio: proprietà, benefici e controindicazioni Finocchio: proprietà, benefici e controindicazioni
Il finocchio (Foeniculum vulgare) è un ortaggio particolarmente..
Il libro di Ricette della Nonna Il libro di Ricette della Nonna
Scopri le oltre 500 ricette del nostro libro a un prezzo supereconomico!

La Videoricetta Top