Ghirlanda di biscotti di Natale alla cannella

di in Biscotti di Natale

Una ghirlanda di biscotti profumata alla cannella che riempirà la vostra casa ancora di più dello spirito natalizio. Ideale da preparare mentre decorate l’albero, la potrete usare come decorazione da appendere sul portone o, ancora meglio, come centrotavola per il pranzo di Natale.

Ingredienti

  • 250 gr di farina
  • 125 gr di burro morbido
  • 100 gr di zucchero di canna
  • 1 uovo medio
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 1 scorza di arancia grattugiata
  • Tempo Preparazione:
    30 Minuti
  • Tempo Cottura:
    15 Minuti
  • Dosi:
    Per 2 ghirlande di Natale
  • Difficoltà:
    Facile

Procedimento

  1. In una ciotola, lavorate il burro e lo zucchero con un cucchiaio di legno fino ad ottenere una crema omogenea. Aggiungete l’uovo, mescolate bene quindi aggiungete la farina, il sale, la cannella e la scorza dell’arancia. Mescolate il tutto fino ad ottenere una composto omogeneo, formate una palla e avvolgetela nella pellicola. Mettete in frigo a riposare per una notte intera.

  2. Ghirlanda di biscotti alla cannella

    Sulla spianatoia infarinata stendete la frolla ad uno spessore di circa 5 mm. Usate uno stampino a forma di stella, trasferite i biscotti delicatamente sulla teglia del forno ricoperta di carta forno. Sistemate al centro una ciotola capovolta e sistemate le stelle intorno, sovrapponendole e premendo leggermente in modo che si uniscano.

  3. Cuocete la ghirlanda nel forno già caldo a 175 °C per circa 15 minuti. Dovrà essere leggermente dorata in superficie.

  4. Una volta fredda, passate un nastro colorato di Natale tra i buchi formati tra stella e un’altra. Decorate la vostra ghirlanda di Natale con delicatezza e utilizzando tutta la vostra fantasia.

Come fare la ghirlanda di biscotti alla cannella

Non stendete la frolla in una sfoglia troppo sottile altrimenti i biscotti alla cannella si spezzeranno e la vostra ghirlanda di biscotti di Natale si romperà.

Se volete preparare una versione di questa ghirlanda ancora più originale, cambiate la forma dei biscotti: potete realizzare dei fiocchi di neve, delle stelle con più punte o anche degli omini.

La ghirlanda è una decorazione che ha origini antichissime. Le prime (non erano certamente fatte con biscotti alla cannella, ma di materiali preziosi) risalirebbero addirittura all’epoca Etrusca. Questo popolo del Centro Italia le realizzava in oro o altri metalli preziosi.

Le versioni legate al culto religioso risalgono invece all’epoca cristiana. Derivanti da un uso greco-romano, si diffusero soprattutto nei paesi dell’Est Europa. Oggi si continuano a preparare nella maggior parte dei paesi che celebrano il Natale.

Ghirlanda di biscotti alla cannella


E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.
1

Ciao nonna.vorrei sapere come si fanno l'ostia o dove li posso trovare.grazie

Le ricette più cliccate
Ricetta torta al cioccolato
Torta al cioccolato

Unica e inimitabile


Ricetta torta di mele
Torta di mele

La classica di Nonna


Ricetta ciambellone soffice

Ricetta crostata alla marmellata
Crostata alla marmellata

Croccante e buonissima


Ricetta torta magica
Torta magica

Magicamente buona


Ricetta torta paradiso
Torta paradiso

Torta più soffice non esiste


Ricetta torta pan di stelle
Torta pan di stelle

Un nuovo classico


Ricetta torta pan di stelle

Ricetta torta margherita
Torta margherita

Profumata e soffice


Ricetta Tiramisù al caffè
Tiramisù classico

Il classico al caffè