Pasta fredda con nocciole e speck

di in Paste fredde

La pasta fredda è la soluzione più giusta in estate quando il caldo rende difficile mettersi ai fornelli. Basta un pizzico di fantasia nell’abbinamento degli ingredienti per ottenere facilmente un’insalata di pasta fredda sfiziosa.

Nonna ha realizzato una pasta fredda saporita in questa ricetta utilizzando speck, nocciole e parmigiano potete però utilizzare tanti altri ingredienti seguendo la vostra fantasia e creare delle ricette di pasta fredda veloci con zucchine, salmone, tonno, pesto e chi più ne ha più ne metta.

Insalata di pasta fredda in salsa crudaiola
Insalata di pasta fredda

Ingredienti

  • 400 gr di pasta tipo penne rigate
  • 100 gr di speck
  • 60 gr di nocciole
  • 50 gr di parmigiano reggiano in scaglie
  • 2 uova
  • 1 mazzetto di erba cipollina (facoltativa)
  • sale qb
  • pepe qb
  • olio extravergine d'oliva qb
  • Tempo Preparazione:
    20 minuti
  • Tempo Cottura:
    20 minuti
  • Dosi:
    4 persone
  • Difficoltà:
    Facilissima

Cucina: Italiana

Tipologia: Primi Piatti

Come fare la pasta fredda

  1. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata e scolatela al dente, quindi fatela raffreddare completamente sotto l’acqua corrente. Tenetela da parte.

  2. Sbattete le uova in un piccolo recipiente con un pizzico di sale e di pepe e versatelo su una piastra piana (per omelette) calda. La piastra dovrà essere ampia tanto da permettervi di realizzare una omelette molto sottile da cuocere solo su un lato. Se non disponete di una piastra sufficientemente larga dovrete semplicemente cuocere l’omelette su entrambe i lati. Una volta cotta, lasciatela raffreddare e poi tagliatela a striscioline sottili.

  3. Aiutandovi con un pestello o con un mortaio, pestate le nocciole in modo da tritarle grossolanamente. Tagliate le fette di speck a bastoncini.

  4. Sulla piastra antiaderente calda unite la granella di nocciole e i bastoncini di speck e cuocete per 5 minuti, in modo che la parte oleosa della nocciola e il grasso dello speck si fondano insieme sprigionando un aroma avvolgente. Una volta che lo speck è diventato croccante, lasciate raffreddare.

  5. Infine potete comporre la vostra pasta fredda: in una larga ciotola unite la pasta, le striscioline di omelette, la granella di nocciole e i bastoncini di speck e mescolate delicatamente il tutto.

  6. Condite con un filo di olio extravergine di oliva delicato e cospargete la superficie con il parmigiano reggiano in scaglie e l’erba cipollina, se di gusto, sminuzzata finemente.

  7. Portate subito in tavola la vostra pasta fredda oppure conservatela in frigorifero coperta da una pellicola alimentare.

Pasta fredda al pesto di nocciole e speck


Scopri altre ricette

Insalata di patate alla tedesca Insalata di patate alla tedesca
L’insalata di patate alla tedesca è un contorno facile e molto..
Insalata di pollo e carciofi Insalata di pollo e carciofi
Un insalata semplice, ideale per riprendersi dai presunti eccessi di..
Insalata di riso Insalata di riso
L’insalata di riso è una ricetta classica della stagione estiva:..
Insalata di tonno Insalata di tonno
L‘insalata di tonno è una classica insalata estiva..
Le ricette più cliccate
Ricetta crostata alla marmellata

Crostata alla marmellata

Croccante e buonissima


Ricetta cheesecake alle fragole

Ricetta Tiramisù al caffè

Tiramisù classico

Il classico al caffè


Ricetta tiramisù alle fragole

Tiramisù alle fragole

Un’originale alternativa


Ricetta torta al cioccolato

Torta al cioccolato

Unica e inimitabile


Ricetta torta di mele

Torta di mele

La classica di Nonna


Ricetta ciambellone soffice

Ricetta torta magica

Torta magica

Magicamente buona


Ricetta torta margherita

Torta margherita

Profumata e soffice