Peperoni in agrodolce

di in Contorni

I peperoni in agrodolce sono una ricetta inconfondibile della tradizione della cucina italiana.

I peperoni rappresentano uno degli ortaggi principe dell’estate. Molte sono le ricette in cui utilizzarli, dai classici peperoni ripieni al forno alla tradizionale peperonata ferragostana, ma altrettanto famosa è la ricetta presentata di seguito, ossia quella dei peperoni in agrodolce.

E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Ingredienti

  • 4 peperoni
  • 4 cucchiai di aceto
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 4 cucchiai di olio extra vergine
  • 1 cucchiaio di capperi dissalati
  • 1 cucchiaio di uvetta sultanina precedentemente rinvenuta in acqua fredda
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • 100 gr di olive verdi snocciolate
  • due cucchiai di pangrattato
  • qualche fogliolina di salvia
  • qualche rametto di timo
  • sale e pepe
  • Tempo Preparazione:
    30 Minuti
  • Dosi:
    4 Persone
  • Difficoltà:
    Facile

Peperoni in agrodolce: procedimento

Lavate i peperoni, arrostiteli, spellateli, togliete il torsolo e i semi interni. Tagliateli a listarelle di circa un paio di centimetri di larghezza.

Metteteli in una padella con qualche cucchiaio di olio e lasciateli rosolare per 5 minuti, mescolandoli di tanto in tanto.

Aggiungete l’aceto, lo zucchero, il sale e il pepe. Cuocete a fuoco molto basso finché l’aceto non sarà completamente evaporato e i peperoni inteneriti, quindi unite le olive snocciolate e tagliate a metà, i capperi, i pinoli e l’uvetta, precedentemente fatta rinvenire in acqua e strizzata.

Lasciate insaporire ancora per qualche minuto quindi spegnete il fuoco. In un padellino a parte tostate con un cucchiaio di olio il pangrattato.

Metteteli in un piatto da portata, cospargete con il pangrattato tostato e a piacere con qualche fogliolina di salvia e qualche rametto di timo.

I peperoni in agrodolce possono essere mangiati caldi, ma sono perfetti freddi.

Peperoni in agrodolce ricetta e foto


Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.
1

Vorrei fare dei vasetti ...cone posso farli

2
Ricette della Nonna

Ciao Anto, segui pure la ricetta indicata ma aumenta le quantità del liquido, in modo che una volta riposti nei vasetti li possa coprire con quest'ultimo e conservarli

3

mi è piaciuta molto! il procedimento è molto dettagliato e quindi di semplice esecuzione

4
Ricette della Nonna

Siamo proprio contenti che ti siano riusciti bene. Grazie. 😉

5
Daniela Scarella

si possono conservare anche sott olio con questa ricetta'?

6
Ricette della Nonna

Si, certo.

7
Matteo Giannetto

A me piacciono molto ma io li faccio senza olive e senza mollica !!

8
Ricette della Nonna

varianti 😉

9
Marta Cianfa

Nuovo sapore