Pizza bianca con radicchio trevigiano, scamorza affumicata e mozzarella di bufala

di in Ricette per la pizza

Una pizza molto semplice, alternativa a quella rossa classica, giocato sul tono gradevolmente amarognolo del radicchio, l ‘affumicato della scamorza e la sapidità della mozzarella di bufala. Potete anche servirla tagliata a spicchietti come antipasto o per accompagnare un aperitivo. Se invece volete provare un impasto diverso dal solito potete provare questa pizza di patate margherita.

Ingredienti

  • 500 grammi di farina 0
  • 25 grammi di lievito di birra
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 cespo di radicchio trevigiano
  • 200 grammi di scamorza
  • 250 grammi di mozzarella di bufala
  • timo essiccato
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • Tempo Preparazione:
    30 minuti
  • Tempo Cottura:
    15/20 minuti
  • Tempo Riposo:
    2 ore o più per la lievitazione della pasta
  • Dosi:
    4 persone
  • Difficoltà:
    Facile

Procedimento

Sciogliere il lievito in poca acqua tiepida unendo anche lo zucchero. Lasciare attivare per una decina di minuti.

Fare la fontana con la farina, unire al centro il sale, l’olio e il lievito. Iniziare a lavorare con una forchetta e successivamente con le mani, unendo acqua tiepida necessaria per ottener un impasto. Continuare ad impastare per 10/15 minuti fino ad ottenere una pasta liscia e omogenea. Inciderla a croce, spennellarla con pochissimo olio e farla lievitare coperta lontano da correnti d’aria ( io la metto in forno appena appena riscaldato e poi subito spento) per almeno 2 ore.

Tritate la mozzarella e disporla in un colino per eliminare l’eccesso di acqua.

Dividere la pasta in 4 parti uguali e lavorarle singolarmente per pochi minuti. Stenderle in forma rotonda ad uno spessore di almeno mezzo centimetro e disporle nelle teglie dopo averle spennellate con poco olio.

Passare nel forno a 230/250 gradi per 7/8 minuti, poi estrarle e cospargerle con il radicchio a listarelle, la scamorza a fettine e la mozzarella. Condire con un filo d’olio, pepe, un pizzico di sale e il timo essiccato.

Rimettere nel forno e completare la cottura( circa 10 minuti). Servitele ben calde.

Pizza bianca con radicchi trevigiano, scamorza e mozzarella di bufala ricetta e foto

Vi consiglio di non stendere troppo la pasta : il pomodoro inumidisce la pasta, la sua assenza potrebbe renderla troppo asciutta se eccessivamente sottile.


E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Le ricette più cliccate
Ricetta crostata alla marmellata

Crostata alla marmellata

Croccante e buonissima


Ricetta cheesecake alle fragole

Ricetta Tiramisù al caffè

Tiramisù classico

Il classico al caffè


Ricetta tiramisù alle fragole

Tiramisù alle fragole

Un’originale alternativa


Ricetta torta al cioccolato

Torta al cioccolato

Unica e inimitabile


Ricetta torta di mele

Torta di mele

La classica di Nonna


Ricetta ciambellone soffice

Ricetta torta magica

Torta magica

Magicamente buona


Ricetta torta margherita

Torta margherita

Profumata e soffice