Torta salata radicchio e speck

di in Antipasti

La torta salata radicchio e speck è un gustoso piatto unico, che viene preparato utilizzando anche la ricotta di capra, insieme al radicchio trevigiano IGP e lo speck dell’Alto Adige, anch’esso a indicazione geografica protetta.

Si tratta di una riedizione, o meglio sarebbe dire una variante, della classica ricetta della torta pasqualina genovese che, rispetto a questa torta salata, prevede l’utilizzo delle biete.

Il risultato che otterrete sarà, oltre che gustosissimo, particolarmente gradevole a livello estetico: il viola del radicchio, il bianco e il giallo dell’uovo e il dorato della pasta sfoglia renderanno ogni fetta di torta salata radicchio e speck una vera bellezza!

Ingredienti

per la pasta

  • 500 gr di farina 0
  • 100 gr di olio extravergine di oliva
  • acqua q.b.
  • sale

per il ripieno

  • 500 gr di radicchio tardivo di Treviso
  • 300 gr di ricotta di capra
  • 200 gr di panna da cucina
  • 4 uova intere
  • 150 gr di speck
  • 100 gr di formaggio grana grattugiato
  • 50 gr di olio extravergine di oliva
  • un bicchiere di vino rosso
  • sale e pepe
  • Tempo Preparazione:
    30 Minuti
  • Tempo Cottura:
    40 Minuti
  • Tempo Riposo:
    20 Minuti
  • Difficoltà:
    Facile

Come preparare la torta salata radicchio e speck

Su di un piano di lavoro, formate una fontana con la farina, quindi versateci nel centro l’olio e un pizzico di sale.

Cominciate a unire la farina all’olio prendendola dai lati della fontana, dapprima con la punta delle dita, quindi proseguite con tutta la mano aiutandovi nell’operazione aggiungendo dell’acqua. Impastate fino ad ottenere una pasta elastica e soda.

Proseguite la preparazione della torta salata radicchio e speck facendo riposare il panetto per 20 minuti in un luogo fresco. Nel frattempo scaldate l’olio in una padella e aggiungete lo scalogno affettato sottile.

Fatelo stufare a fuoco basso per qualche minuto. Tagliate il radicchio grossolanamente e unitelo allo scalogno, alzate la fiamma e lasciate cuocere per 10 minuti. Quando l’olio sfrigolerà aggiungete il vino rosso, fate sfumare a fuoco alto, quindi salate e pepate.

Quando il radicchio resterà senza liquido toglietelo dal fuoco e fatelo raffreddare.

Dividete la pasta in 4 parti uguali. Tirate ogni pezzo con il matterello a formare una sfoglia molto sottile e di forma rotonda. Sistemate 3 delle 4 sfoglie in una teglia di 20 cm di diametro coprendo il fondo e i bordi e spennellando con olio tra una sfoglia e l’altra.

Passate al setaccio la ricotta, mescolatela alla panna, amalgamandola bene, incorporate il radicchio, il grana grattugiato e lo speck fatto a striscioline.

Regolate, se necessario, di sale e pepe, quindi versate l’impasto della torta salata radicchio e speck nella teglia. Livellatelo bene e con un cucchiaio scavate nel ripieno 4 conchette equidistanti le une dalle altre. Aprite in ognuna di esse un uovo intero.

Torta pasqualina al radicchio

Torta pasqualina al radicchio

Coprite la torta con la sfoglia rimasta, facendo attenzione a non rompere le uova e saldando bene i bordi. Cuocete in forno già caldo a 180° per circa 40 minuti.

Servite la torta salata radicchio e speck tiepida o anche fredda.

torta salata radicchio e speck


Le ricette più cliccate
Ricetta crostata alla marmellata

Crostata alla marmellata

Croccante e buonissima


Ricetta cheesecake alle fragole

Ricetta Tiramisù al caffè

Tiramisù classico

Il classico al caffè


Ricetta tiramisù alle fragole

Tiramisù alle fragole

Un’originale alternativa


Ricetta torta al cioccolato

Torta al cioccolato

Unica e inimitabile


Ricetta torta di mele

Torta di mele

La classica di Nonna


Ricetta ciambellone soffice

Ricetta torta magica

Torta magica

Magicamente buona


Ricetta torta margherita

Torta margherita

Profumata e soffice