Torta al limone

di in Dolci e dessert

La torta al limone è una classica torta della nonna profumata, delicata e molto soffice. Facile da preparare, è ideale per la colazione o la merenda dei bambini, ma non è certo disdegnata dagli adulti.

 

Torta al limone senza burro
Torta al limone senza burro

Ingredienti

  • 200 gr di farina 00
  • 100 gr di fecola di patate
  • 5 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • 220 gr di zucchero
  • 5 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 2 limoni (succo e scorza)
  • 4 cucchiai di latte
  • 1 pizzico di sale
  • zucchero a velo per decorare qb
  • Tempo Preparazione: 25 Minuti
  • Tempo Cottura: 70 Minuti
  • Dosi: 10 Persone
  • Difficoltà: Facile
  • Cucina: Italiana
  • Categoria: Torte

Come fare la torta al limone

  1. Mettete tutto lo zucchero in un pentolino e rompeteci dentro le 5 uova. Accendete a fuoco basso e con una frusta amalgamare il tutto. Misurando con un termometro da cucina, arrivate fino alla temperatura di 45°, quindi trasferite il composto in una planetaria e montate con la frusta a filo per almeno 10/15 minuti fino a quando il composto avrà raggiunto una consistenza spumosa e chiara. Vi accorgerete che la montata sarà pronta quando farà il “nastro”, cioè disegnando una striscia con la frusta sul composto questa rimarrà a galla senza essere assorbita dalla montata.

    Il procedimento di scaldare le uova serve a far incorporare più aria al composto, tuttavia è possibile saltare questo passaggio passando subito alla montata in planetaria, facendo attenzione ad utilizzare però delle uova a temperatura ambiente e non fredde di frigorifero.

  2. Setacciate insieme, farina, fecola e lievito. Aggiungete un pizzico di sale e mischiateli per bene.

  3. Aggiungete poco alla volta le farine alla montata di uova. Amalgamate delicatamente con l’aiuto di una paletta di silicone dal basso verso l’alto.

  4. Finite le farine, aggiungete i 5 cucchiai di olio d’oliva. Fate attenzione a utilizzare un olio non particolarmente saporito. Fatelo assorbire bene al composto, quindi aggiungete anche i 4 cucchiai di latte. Amalgamate per bene.

  5. Grattugiate la buccia di due limoni non trattati e spremetene il succo. Aggiungete succo e buccia grattugiata al composto, amalgamando per bene il tutto.

  6. Imburrate e infarinate una teglia da 22 cm di diametro. Versateci il composto in maniera uniforme. Livellate se necessario e cuocete in forno già caldo a 150° per circa 1 ora e 10.
    La cottura a bassa temperatura consentirà alla torta di lievitare perfettamente e di non rompersi in superficie. E’ comunque possibile cuocerla anche a 180° per 50 minuti circa.
    Sia in un caso che nell’altro prima di sfornarla fate sempre la prova dello stecchino. Sfilandolo dalla torta deve essere asciutto e pulito.

  7. Sfornate la torta e fatela raffreddare in teglia prima di sformarla, quindi cospargetela con zucchero a velo.

La torta al limone è un capolavoro della pasticceria che conquista con la sua freschezza, il gusto vibrante e la consistenza soffice e umida.

È una classica torta da credenza come la torta allo yogurt.

Varianti della torta al limone

La versatilità della torta al limone permette molte varianti e sperimentazioni. Puoi usarla come torta base aromatizzata da farcire con la crema, creando così una torta con crema di limone impareggiabile per sapore ma anche per cremosità.

Altre preparazioni e variazioni possono includere anche l’aggiunta di una glassa al limone, che gli regala un aspetto elegante e lucido.

È possibile anche aggiungere una manciata di mandorle tritate, o la frutta secca che si preferisce, per ottenere un risultato rustico e crunchy.

Come servirla e presentarla

Pur essendo una classica torta della nonna dall’aspetto soffice e casalingo, si può facilmente presentare in modo originale e scenografico seguendo dei semplici accorgimenti.

Nelle versioni più basic basta accompagnarla da una spruzzata di zucchero a velo, mentre per un risultato più elaborato si suggerisce di presentarla disponendo delle fettine di limone a raggiera sulla superficie della torta.

Consigli per la conservazione

La torta al limone può essere conservata fino a 3-5 giorni se correttamente posta sotto una campana di vetro.

In alternativa, una volta raffreddata può essere congelata (meglio se porzionata) e scongelata al momento dell’uso per servirla a temperatura ambiente.

Torta al limone

Scopri altre ricette

Ciambella al limone super soffice e senza bilancia Ciambella al limone super soffice e senza bilancia
Vi è mai capitato di aver fretta e aver voglia di fare una torta?..
Torta margherita soffice Torta margherita soffice
La torta Margherita è una di quelle torte facilissime da preparare e..
Crostata al limone Crostata al limone
La crostata al limone è un dolce dal sapore delicato e dal fresco..
Torta alla crema di limone Torta alla crema di limone
Il limone caratterizza questa torta creando un piacevole contrasto..
Ciambellone al limone Ciambellone al limone
Il ciambellone al limone è un soffice dolce aromatizzato al limone..
Il libro di Ricette della Nonna Il libro di Ricette della Nonna
Scopri le oltre 500 ricette del nostro libro a un prezzo supereconomico!

La Videoricetta Top