Torta rovesciata di pesche

di in Dolci e dessert

La torta rovesciata alle pesche è una torta morbida che prende spunto dalla tarte tatin alle mele, anche se risulta essere molto più simile alla torta all’ananas.

Ingredienti

per il caramello

  • 40 gr di burro
  • 120 gr di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio di acqua

per l’impasto

  • 400 gr di pesche noci
  • 2 uova
  • 130 gr di zucchero
  • 140 gr di burro morbido
  • 125 gr di latte
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 200 gr di farina
  • Tempo Preparazione:
    40 minuti
  • Tempo Cottura:
    50 minuti
  • Dosi:
    10 Persone
  • Difficoltà:
    Facile

Procedimento

Mettete in un padellino lo zucchero di canna, il burro e l’acqua e fatelo sciogliere fino a quando non caramella.

Versatelo in una tortiera da 22 cm di diametro precedentemente coperta con un foglio di carta forno e distribuitelo bene su tutto il fondo.

Lavate e tagliate a spicchi non troppo sottili le pesche e disponetele sul caramello sul fondo della tortiera.

Nella planetaria montate il burro morbido con lo zucchero, fino ad ottenere un composto spumoso. Quindi unite le uova e amalgamate bene. A questo punto aggiungete il latte intiepidito, alternandolo con la farina. In ultimo incorporate anche il lievito e amalgamate bene fino ad ottenere un composto omogeneo.

Versate l’impasto sulle pesche, livellate bene e infornate a 180 °C per 50 minuti.

Togliete dal forno e lasciate riposare la torta fino a quando non si sarà ben raffreddata, solo a quel punto capovolgetela su un piatto da portata.

Torta rovesciata alle pesche


E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.
1

Grazie mille! In mancanza di planetaria monto con le fruste elettriche il burro e lo zucchero e aggiungo le uova continuando a montare?

2
Ricette della Nonna

Certo.

3

E le pesche nessun problema se sono sciroppate?

4
Ricette della Nonna

In questo momento puoi utilizzare solo le sciroppate, ma riprovala con quelle fresche a Luglio/Agosto.

5

È possibile aggiungere un po’ di amaretti? E uno strato di crema pasticcera? O questa farebbe diventare difficile la cottura
Grazie

6
Ricette della Nonna

Ciao Martina, si lo puoi fare. Diventerebbe più golosa.

7

Ma il caramello dovrebbe risultare morbido o croccante?

8

Ho spento il forno a55 min è uscita una torta scura penso che il caramello si è bruciato ma è buona lo stesso e profumata

Carica altri commenti
Le ricette più cliccate
Ricetta crostata alla marmellata

Crostata alla marmellata

Croccante e buonissima


Ricetta cheesecake alle fragole

Ricetta Tiramisù al caffè

Tiramisù classico

Il classico al caffè


Ricetta tiramisù alle fragole

Tiramisù alle fragole

Un’originale alternativa


Ricetta torta al cioccolato

Torta al cioccolato

Unica e inimitabile


Ricetta torta di mele

Torta di mele

La classica di Nonna


Ricetta ciambellone soffice

Ricetta torta magica

Torta magica

Magicamente buona


Ricetta torta margherita

Torta margherita

Profumata e soffice